I democratici temono che Biden stia perdendo la Georgia

Dontaye Carter, un organizzatore del partito democratico nella contea di Fulton, in Georgia, ha un messaggio schietto per Joe Biden dalle prime linee del campo di battaglia politico più cruciale nel sud americano.

Vede segnali preoccupanti che la campagna per la rielezione di Biden farà fatica a ottenere gli elettori giovani e razzialmente diversi di cui ha bisogno per sconfiggere nuovamente Donald Trump, il suo rivale repubblicano.

Carter non ritiene che Trump otterrà molto sostegno in questa roccaforte liberale sproporzionatamente afro-americana che attraversa il cuore di Atlanta, ma soprattutto molti uomini neri sono “rassegnati” e potrebbero saltare le elezioni, ha detto.

“Questo è il problema che dobbiamo risolvere”, ha detto Carter in un ristorante mediterraneo a Sandy Springs, a nord della capitale della Georgia, dopo una riunione di festa giovedì sera.

“Qualcuno deve suonare il campanello che la casa sta andando a fuoco, e nessuno suona quel campanello.”

A meno di sei mesi dalle elezioni generali di novembre, Biden sta correndo per sostenere e riavviare la base politica di centrosinistra che lo ha aiutato a spodestare Trump nel 2020.

Dontaye Carter, un organizzatore del partito democratico in Georgia, teme che molti giovani neri nello stato possano saltare le elezioni presidenziali di quest’anno ©James Politi/FT

È particolarmente urgente in Georgia, che è stata cruciale per i democratici alle ultime elezioni, quando Biden ha vinto con un piccolo margine i 16 voti del collegio elettorale statale. Gli elettori hanno poi restituito due senatori a Washington, dando al partito il controllo della camera alta.

La Georgia è stata anche al centro degli sforzi di Trump per invertire quel risultato elettorale, poiché ha implorato in una telefonata l’alto funzionario elettorale statale di “trovargli” 11.780 voti per ribaltare il suo conteggio delle sconfitte. Trump e diversi suoi alleati sono stati incriminati l’anno scorso in relazione a questi sforzi, anche se la data del processo non è ancora stata fissata.

Nonostante questa controversia, secondo i sondaggi Trump ha slancio nello stato.

In parte ciò è dovuto al fatto che la presa di Biden sul voto dei non bianchi è diminuita negli ultimi quattro anni. Le cause sono diverse: disincanto per l’inflazione elevata e il costo della vita, fratture sulla gestione della guerra a Gaza e delusione soprattutto nella comunità nera per il fallimento nel raggiungere accordi al Congresso per proteggere i diritti di voto e riformare la polizia.

Scotty Smart, un attivista democratico del sud-ovest di Atlanta, afferma che i social media hanno peggiorato il discorso politico nello stato ©James Politi/FT

Secondo un sondaggio NYT/Siena pubblicato questa settimana, Biden è in vantaggio su Trump con una percentuale del 55-14% tra gli elettori neri in Georgia, rispetto a un vantaggio dell’88-11% secondo gli exit poll della CNN nello stato nel 2020. Nel complesso in Georgia , Biden segue Trump di sei punti percentuali, sebbene anche lui fosse indietro in questa fase della corsa del 2020 e avesse vinto con un’impennata tardiva, secondo la media dei sondaggi di Fivethirtyeight.com.

“Sarà una corsa serrata – lo era l’ultima volta”, ha detto Scotty Smart, un attivista politico democratico nel sud-ovest di Atlanta, al bancone di un ristorante locale TGI Friday all’ora di pranzo. “L’ambiente però è un po’ diverso. “Penso che sarà un po’ più difficile.”

Biden sta cercando di affrontare queste preoccupazioni, anche attaccando Trump per il modo in cui tratta gli afroamericani.

“Guarda, Trump ha ferito i neri ogni volta che ne ha avuto la possibilità”, ha detto Biden durante un’apparizione con Big Tigger, un conduttore radiofonico di Atlanta. “La disoccupazione nera. . . è salito sotto Trump. Il piano fiscale di Trump ha rafforzato la discriminazione. . . “Hanno fallito la risposta al Covid-19, lasciando i neri morti e le imprese di proprietà dei neri chiuse”.

Domenica è previsto che il presidente pronunci il discorso di apertura al Morehouse College, la storica università nera di Atlanta dove studiò il defunto leader dei diritti civili Martin Luther King Jr.

“Nessuna amministrazione ha fatto progressi per l’America nera come Joe e Kamala”, ha scritto venerdì la campagna di Biden in una nota.

“Vuole il nostro voto, ha bisogno del nostro voto, perché sa che Donald Trump si sta facendo conoscere a tutti”, ha detto Faris Womack, un laureando alla Morehouse, in piedi fuori dalla libreria del campus.

Womack ha detto che voterà per Biden perché è “la migliore opzione in questo momento”, ma ha “opinioni contrastanti” su di lui. “Per quanto riguarda le sue politiche e il modo in cui fa le cose, a volte mi metto in dubbio. L’intera faccenda con la Palestina è incasinata”, ha detto Womack.

Ma Chris, un altro laureato che ha rifiutato di rivelare il suo cognome e ha votato per Biden nel 2020, quest’anno si sta orientando verso Trump, principalmente a causa della politica estera.

Faris Womack, uno studente del Morehouse College di Atlanta, ha affermato di avere “opinioni contrastanti” su Joe Biden, ma il leader democratico era la “migliore opzione” nelle elezioni presidenziali di quest’anno ©James Politi/FT

“Molte persone all’estero ci stanno spingendo in giro”, ha detto. “[Trump] è un tiranno, è un ragazzo malvagio. “Lui è quello che è, ma le persone non cercheranno di prenderci in giro se pensano che il nostro presidente sia pericoloso.”

I democratici sperano che, anche se Biden perde terreno con parti della sua base – compresi gli uomini neri – possa recuperare migliorando la sua performance con gli elettori moderati più anziani e le donne che sono state respinte da Trump e indignate dal suo ruolo nella limitazione del diritto all’aborto. .

Alcuni repubblicani anti-Trump in Georgia hanno già sostenuto Biden, tra cui Geoff Duncan, ex luogotenente governatore dello stato, che ha scritto sul quotidiano Atlanta Journal Constitution che sosterrebbe “una persona perbene con cui non sono d’accordo sulla politica nei confronti di un imputato criminale senza un bussola morale.”

La campagna di Biden sta inoltre sviluppando più rapidamente i suoi uffici e le sue operazioni elettorali, raccogliendo fondi in modo più efficace e già spendendo denaro, inclusi 14 milioni di dollari in pubblicità televisive negli stati indecisi rivolte agli elettori non bianchi. E sperano che, una volta che Biden e Trump terranno il loro primo dibattito televisivo a fine giugno ad Atlanta, il contrasto con il rivale repubblicano aiuterà a dare energia ai loro elettori.

Ma i repubblicani sono anche fiduciosi di essere sulla buona strada per riconquistare la Georgia, a patto che Trump riesca a riconquistare i conservatori tradizionali che hanno preferito Nikki Haley alle primarie del partito quest’anno e a sconfiggere la base di destra dell’ex presidente.

“I repubblicani devono essere molto più bravi a ottenere il voto anticipato, e non aspettare fino al giorno delle elezioni”, ha detto Bob Anderson, un consulente di marketing in pensione presso uno stand repubblicano in una fiera a Roswell, un sobborgo a nord di Atlanta.

Per Smart, l’attivista democratico, una preoccupazione è quello che chiama “il panorama dell’ignoranza politica”, inclusa la convinzione che ha sentito ripetere tra alcuni elettori secondo cui è stato Trump a consegnare gli assegni di stimolo da 1.400 dollari all’inizio del 2021. In effetti, è stato Biden .

Le persone “non sapevano chi sta facendo cosa, chi è responsabile di cosa, chi è responsabile di cosa, e i social media a volte danneggiano questa conversazione”, ha detto Smart.

Carter ha avvertito che i grandi fattori trainanti dell’affluenza dei neri nel 2020 – comprese le ricadute della pandemia e l’indignazione per l’omicidio di George Floyd – si sono attenuati. Biden doveva presentare una tesi migliore a favore della rielezione del presidente rispetto a quella che stava offrendo attualmente.

“L’intero messaggio ‘chiunque tranne Trump’ non funzionerà, cade nel vuoto”, ha detto.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Venerdì 7 giugno: Prima Boxe Promozionale (Data 9)
NEXT La NASA prepara la sua missione sulla luna Europa per il lancio