Chicago Fire – RAPPORTO ENORME

Chicago Fire – RAPPORTO ENORME
Chicago Fire – RAPPORTO ENORME

La Columbus Crew senza Cucho è tornata alla vittoria mercoledì sera a nord del confine a Montreal. La Crew è stata guidata dai gol di Max Arfsten, Diego Rossi e Marino Hinestroza verso la vittoria per 3-1.

Sabato, l’equipaggio affronterà i nemici di lunga data della Windy City nel Chicago Fire. The Crew ha sconfitto Chicago a Columbus all’inizio di quest’anno grazie a un vincitore nel recupero di Mo Farsi. Questa volta, la crew si reca a Chicago alla ricerca della seconda vittoria consecutiva e del terzo incontro consecutivo al Soldier Field. Chicago ha perso le ultime tre gare e non ha vinto nelle ultime sei apparizioni, quindi c’è un ragionevole ottimismo sul fatto che la squadra possa continuare a vincere.

Tuttavia, un cane disperato è quello che morde più forte e la squadra dovrà comunque dare il massimo per ottenere i tre punti contro una squadra di Chicago che gli aveva dato problemi nel precedente incontro. Ecco tutto ciò che devi sapere per prepararti per un’altra puntata della rivalità Columbus-Chicago.

Incendio di Chicago in breve:

Record: 2-4-7 (10 punti)

Modulo: LLLDL

Capocannoniere: Brian Gutierrez, Hugo Cuypers (3)

Assistente leader: Fabian Herbers (2)

Giocatore da tenere d’occhio: Hugo Cuypers

Cuypers è l’ultimo acquisto di Chicago, arrivato nella scorsa offseason per 12 milioni di dollari dal Club belga Genk. Cuypers si è messo in luce in Belgio con 51 gol in 90 partite ed è stato uno degli acquisti più importanti della MLS durante l’inverno. Cuypers ha iniziato con tre gol nelle sue prime tredici partite di MLS ed è il punto focale dell’attacco Fire. A 27 anni, il belga sta entrando nel pieno della sua carriera e cerca di farsi un nome più grande nella MLS. Operando come attaccante centrale, Cuypers è un rifinitore istintivo sotto porta. Oltre alla sua naturale capacità di rifinitura, Cuypers è abile nel inserirsi a centrocampo e aiutare a collegare il gioco con i suoi compagni di squadra. Ciò che rende Cuypers più pericoloso è la sua capacità di perdere i difensori in area con i suoi movimenti durante le fasi offensive. Cuypers ha una grande comprensione di come, dove e quando muoversi per perdere il suo segnalino. La backline dell’equipaggio deve tenerlo ben a portata di mano per limitarlo sabato.

Come gioca Chicago:

Frank Klopas sarà capo allenatore a Chicago tra un anno, l’ultimo passo di una storia di lunga data che ha con il club. Nonostante i tempi difficili che i Fire stanno affrontando sul campo, c’è speranza che Klopas possa cambiare le cose per il club e riportarlo tra i migliori del campionato.

Tatticamente Klopas e il suo staff in questa stagione hanno utilizzato principalmente il 4-2-3-1. Nonostante alcune esplorazioni di inizio stagione su altre formazioni, sembra che Klopas sia fermamente convinto che un modulo 4-2-3-1 offra ai Fire le migliori possibilità di successo ogni settimana. Detto questo, Chicago ha utilizzato a volte una difesa a tre in questa stagione e potrebbe essere incline a tornare a questa forma per eguagliare Columbus, dato che la Crew ha lottato a volte contro la difesa a tre in questa stagione e Chicago ha un disperato bisogno di una vittoria in casa. Indipendentemente da ciò, ci sono alcuni principi di gioco che possiamo aspettarci di vedere da Chicago sabato.

Quando Chicago è in possesso palla, cerca di espandere il campo il più ampio possibile per creare spazio per attaccare. Questo viene spesso fatto dai loro difensori esterni che spingono in alto e in largo sul campo. Quando ciò accade, ali come Brian Gutierrez o Chris Mueller si sposteranno in aree più centrali per creare un sovraccarico numerico. Chicago cercherà di mantenere pazientemente il possesso della palla e di muoverla da un lato all’altro prima di colpire i piedi di un giocatore attaccante. Hanno anche mostrato la tendenza a giocare palloni aerei più diretti verso il loro attaccante centrale quando si presenta l’occasione. Nel precedente incontro tra queste due squadre, Chicago è riuscita ad avere successo con combinazioni di passaggi veloci prima di giocare la palla a lungo nello spazio dietro la linea di fondo della Crew. Mi aspetterei di vederlo il più possibile da Chicago sabato.

In difesa, Klopas chiede alla sua squadra di premere in alto e creare quante più palle perse possibili. Infatti, Chicago è in testa alla classifica per “Persecuzioni Alte” nella metà campo avversaria. In genere, Chicago utilizza una difesa a quattro con quattro centrocampisti davanti e due giocatori offensivi sfalsati per proteggere il centrocampo, risultando in una forma difensiva 4-4-1-1. Nella partita più recente tra queste due squadre, Xherdan Shaqiri è stato responsabile della marcatura a uomo di Darlington Nagbe e dell’assicurarsi che non potesse impossessarsi della palla. Inoltre, Chicago cercherebbe di applicare un’alta pressione non appena Columbus spostasse la palla su entrambi i fianchi. Lo farebbero spostando rapidamente l’attaccante, i centrocampisti e le ali verso la palla per limitare lo spazio affinché Columbus possa passare la palla. Cercane di più sabato poiché i Fire faranno affidamento sulle palle perse per generare attacco contro il Columbus, che è la squadra con il miglior possesso palla del campionato.

Come l’equipaggio può vincere:

La crew ha vinto in modo spettacolare nelle ultime due trasferte nella Windy City. Nel 2022, la Crew è tornata da uno svantaggio di 2-0 e ha vinto 3-2 grazie al vincitore in ritardo di Cucho Hernandez al suo debutto. L’anno scorso, la Crew vinse grazie ad uno straordinario Lucas Zelarayan da centrocampo nei minuti di recupero. L’equipaggio sarà ansioso di arrivare al terzo posto di fila sabato. Sebbene questo sia certamente un risultato fattibile (Columbus è favorito, almeno a Las Vegas), ci sono alcune cose che l’equipaggio dovrà eseguire per ottenere tutti e tre i punti.

  1. Cambia il punto di attacco: Chicago porrà maggiore enfasi nel mantenere la palla su un lato del campo quando la squadra è in possesso. Dopotutto, è più facile difendere una parte che due, giusto? La squadra deve essere in grado di gestire la pressione e cambiare rapidamente il punto di attacco. Ciò creerà incontri 1v1 sull’altro lato del campo che la crew potrà sfruttare. Cerca specificamente i difensori centrali destro e sinistro della squadra (Moreira, Zawadksi, Amundsen, Cheberko) per aiutarti in questo in quanto saranno i giocatori con il minor numero di giocatori avversari dedicati a loro sulla palla e saranno un uomo libero di cambiare la palla sul lato opposto.
  2. Crea occasioni sui calci piazzati: Chicago ha concesso il terzo xG più alto sui calci piazzati nella MLS. Sebbene la Crew non sia necessariamente un’élite nell’attacco sui calci piazzati, ha abbastanza qualità per minacciare una squadra difensiva sui calci piazzati mediocre. I calci piazzati di solito sono un buon punto di partenza anche in trasferta, soprattutto se si tratta della terza partita in una settimana.
  3. Segna per primo: quest’anno la crew non ha perso quando ha segnato per prima in qualsiasi partita in tutte le competizioni. Ciò ha senso data l’abilità della squadra nel possesso palla e la sua capacità di abbattere la pressione degli avversari. Pertanto, il primo obiettivo è e continuerà ad essere di enorme importanza per Black & Gold.
 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il Fluminense perde al Maracaná e cade in zona retrocessione
NEXT “Ne inietto uno…” – Paparazzi Magazine