Università di Memphis

Università di Memphis
Università di Memphis
MEMPHIS, Tennessee. – La squadra di baseball dell’Università di Memphis ha concluso la sua stagione con una vittoria per 11-10 sullo stato di Wichita nel Senior Day al FedExPark Avron Fogelman Field nel finale di una serie di tre partite dell’American Athletic Conference.

I Tigers sono migliorati fino a 23-32 complessivi (10-17 AAC) con la vittoria che ha concluso la stagione mentre gli Shockers sono scesi a 29-27 (15-12 AAC).

“Siamo scesi di quattro punti in anticipo, ed è facile spedirlo dopo una partita di sei ore la sera prima, ma sapevano che era l’ultimo”, l’allenatore Matt Riser Egli ha detto. “Gli anziani si sono fatti avanti. Dante Stuart lancia il grande colpo per riportarci dentro, quindi prima era avanti e indietro Tyler Heckert è arrivato per pareggiare con il grande fuoricampo. Riley Davis arriva con un grande swing per darci il vantaggio in ritardo e poi Pier Leavengood trova un modo per spostare la palla da baseball e procurarci un’importante corsa assicurativa. Quindi, per Jake Curtis per fare la giocata finale, un ragazzo che ha lasciato tutto lì per tutto il tempo, non lo farei in nessun altro modo.”

COME È SUCCESSO
Gli Shockers sono balzati al comando iniziale che è stato avviato con un fuoricampo di due punti di Seth Stroh nel secondo inning. Stroh ha aggiunto un RBI con un doppio del terzo inning e Camden Johnson ha guidato con un singolo RBI da due eliminati portando il punteggio sul 4-0.
Dante Stuart metti i Tigers sul tabellone con un grande fuoricampo di tre punti in fondo al terzo per far scattare il vantaggio della WSU in una corsa.
Memphis ha spinto altri tre punti nella parte inferiore del quarto su un singolo interno Jake Curtis e passeggiate consecutive cariche di basi Giacobbe Compton E Pierre Sigilli per dare ai Tigers un vantaggio di 6–4.
In fondo al sesto, Seals ha scelto il campo opposto e ha guidato Stuart per portare il vantaggio a tre.
Un singolo RBI di Jaden Gustafson di Wichita State nel settimo taglio ha portato i Tiger a una coppia prima che Josh Livingston riportasse gli Shockers in vantaggio, 9–7, con un grande slam all’esterno destro.
Tyler Heckert è salito sul piatto alla fine del settimo e ha sferrato un tiro da due punti, senza dubbio, sul campo sinistro solo per il suo secondo fuoricampo della sua stagione da senior, pareggiando la partita a nove punti a pezzo.
Riley Davis scelto per il campo centrale destro in fondo all’ottavo per restituire ai Tigers il vantaggio mentre Seals si avvicinava per segnare. Pier Leavengood ha messo a terra la successiva battuta ma ha guidato in quella che si è rivelata la serie vincente per portare il punteggio sull’11-9.
Johnson ha fatto un homer per gli Shockers (in solitario) in cima al nono posto con un eliminato nell’inning per ridurre il vantaggio dei Tiger in una corsa. Tuttavia, evidenziatore Set Cox ha ottenuto un volo verso Heckert al centro del campo e un colpo a terra verso Curtis per terminare la partita e segnare la sua prima parata in carriera nella sua prima apparizione sul monte dal 6 marzo a Ole Miss.

NOTEVOLI
I Tigers hanno onorato 11 senior prima della partita del Senior Day: Brennan Du Bose, David Warren, JT Durham, Jackson Lione, Leavengood, Heckert, Davis, Stuart, Austin BaskinCurtis e Compton.
RHP Caden Robinson ha iniziato il suo 14th partita della stagione sul monte ed è stata forte fin dall’inizio. Ha lanciato 4,1 inning e ha concesso quattro run su sette valide mentre ha realizzato sei Shockers, il massimo della stagione.
Mancino Logan correndo ha lanciato 2,1 inning di sollievo e si è guadagnato la vittoria. Ha concesso due punti su tre colpi e ne ha eliminati tre.
Cox si è guadagnato la prima parata della sua carriera dopo aver registrato le ultime due eliminazioni della partita.
Curtis è andato 3 su 5 con un RBI e un paio di punti segnati per finire la sua carriera in Tiger.
Seals ha concluso la giornata 3 su 4 con un paio di RBI, un punto segnato e una camminata.
Heckert ha fatto un homer per la seconda metà della stagione e ha concluso la partita 1 su 4 con due RBI, un punto segnato e due basi rubate.
Il fuoricampo di tre punti di Stuart è stato il suo ottavo della stagione e ha concluso la partita 2 su 4 con due punti segnati, tre RBI e una camminata.
DuBose è andato 1 su 4 dal primo posto e ha segnato due gol con una base rubata per concludere la sua carriera a Memphis.
Davis e Leavengood sono entrati entrambi in corsa e hanno ottenuto un successo.
Stuart e Heckert hanno segnato fuoricampo n. 67 e 68 per i Tigers in questa stagione. Le 68 grandi mosche sono al quinto posto in una singola stagione nella storia del programma con la squadra del 1981.

Come seguire le Tigri: Per informazioni complete sul Memphis Tiger Baseball, visita www.GoTigersGo.com e segui i canali dei social media della squadra su TwitterInstagram e Facebook.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Taiwan: il governo tenterà di invalidare le contestate riforme legislative proposte dall’opposizione
NEXT Gli effetti collaterali di Ozempic, il farmaco per curare diabete e obesità approvato dalla Salute