La Cina apre un’indagine antidumping su prodotti chimici provenienti da Stati Uniti, UE, Taiwan e Giappone A cura di EFE

La Cina apre un’indagine antidumping su prodotti chimici provenienti da Stati Uniti, UE, Taiwan e Giappone A cura di EFE
La Cina apre un’indagine antidumping su prodotti chimici provenienti da Stati Uniti, UE, Taiwan e Giappone A cura di EFE

Pechino, 19 maggio (.).- La Cina ha annunciato questa domenica l’apertura di un’inchiesta antidumping che riguarda l’Unione europea, gli Stati Uniti, Taiwan e il Giappone su una sostanza chimica chiamata copolimero poliformaldeide, hanno riferito fonti ufficiali.

Il Ministero del Commercio cinese ha precisato in un comunicato che l’indagine sarà completata entro un anno, con la possibilità di prorogarla per altri sei mesi.

La sostanza chimica oggetto della misura può essere utilizzata per sostituire metalli come e , ed è utilizzata, tra gli altri settori, nella produzione di apparecchiature elettroniche, parti di automobili e apparecchiature mediche.

L’annuncio arriva nella stessa settimana in cui la Commissione europea ha aperto due inchieste antidumping sulle importazioni cinesi di prodotti in banda stagnata e rivestimenti multistrato per pavimenti in legno, oltre a quelle avviate quest’anno sui settori dei veicoli elettrici e dei pannelli solari e dei prodotti sanitari .

Sempre questa settimana, il governo degli Stati Uniti ha annunciato nuove tariffe per un valore di 18 miliardi di dollari sulle importazioni di prodotti dalla Cina, con i veicoli elettrici ad essere i più penalizzati, con tariffe passate dal 25 al 100%.

Inoltre, il provvedimento cinese è stato reso pubblico il giorno prima dell’insediamento del presidente eletto di Taiwan, William Lai (Lai Ching-te), bollato da Pechino come “secessionista” e “piantagrane”.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV La NASA semina il terrore trasmettendo accidentalmente la simulazione di un’emergenza spaziale
NEXT La Corte d’Appello ha confermato che Camuzzi non potrà interrompere il servizio gas