Il Cagliari di Yerry Mina batte il Sassuolo e si assicura la permanenza in Serie A

Il Cagliari di Yerry Mina batte il Sassuolo e si assicura la permanenza in Serie A
Il Cagliari di Yerry Mina batte il Sassuolo e si assicura la permanenza in Serie A

Il Cagliari si è rafforzato fuori casa e ha battuto il Sassuolo 2-0 nella giornata 37 della Serie A confermare la permanenza nella categoria ed evitare la retrocessione. Il colombiano Yerry Mina è stato il titolare e ha mantenuto un nuovo record di imbattibilità in un momento decisivo. Ho rivissuto il gioco su Star+.

La squadra del centrale colombiano ha vinto con due gol di scarto allo stadio Mapei in una partita decisiva per confermare la permanenza in Prima Divisione senza scadenza. I gol di Prati e del peruviano Lapadula hanno deciso la gara in loro favore e hanno lasciato i rossoblù a quota 36 punti, staccandosi da Empoli, Sassuolo e Salernitana. questi due sono già scesi.

Sì, Mina Ha completato nuovamente l’intera partita e ha firmato un finale di stagione straordinario in cui ha segnato due gol nelle ultime quattro partite.

Mina è arrivata a Cagliari nel febbraio di quest’anno dopo aver trascorso pochi minuti alla Fiorentina e lì ha conquistato la fiducia di Ranieri. che si è stancato di lodarlo per il suo contributo alla squadra rossoblù.

Nel suo breve periodo, appena tre mesi, Mina ha giocato un totale di tredici partite nelle quali ha ottenuto tre reti inviolate e segnato due gol.

Gli unici due gol di Yerry in questa Serie A sono stati contro l’Inter, campione indiscussa della competizione, su rigore e contro il Lecce nell’1-1 della 35a giornata.

Nemmeno Mina era esente dalle sue classiche controversie in campo per il suo stile distintivo che genera disagio nei rivali e che è stato messo in discussione anche da Pep Guardiola quando giocava per l’Everton. Si è scontrato con Alexis Sánchez nel 2-2 tra Cagliari e Inter, partita in cui il colombiano è stato protagonista in entrambe le aree.

La verità è che Yerry, come con l’Everton, ancora una volta si è salvato dalla retrocessione nel finale della competizione essendo importante e con gol che non saranno dimenticati. Il suo prestito con la squadra scade a metà anno, quindi Resta da vedere se la Fiorentina cercherà di trattarlo o di trattenerlo per la stagione successiva.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Lo Youtuber di fumetti muore in un incidente
NEXT Qual è l’esplosione stellare annunciata dalla NASA