Verranno trovati altri piani per ricordare il D-Day, afferma Grant Shapps

Verranno trovati altri piani per ricordare il D-Day, afferma Grant Shapps
Verranno trovati altri piani per ricordare il D-Day, afferma Grant Shapps

Fonte immagine, Immagini Getty

Didascalia immagine, I piani Atlas A400 sono attualmente utilizzati in Ucraina e nel Medio Oriente
Informazioni sull’articolo
  • Autore, Kathryn Armstrong
  • Ruolo, Notizie della BBC
  • 58 minuti fa

Il segretario alla Difesa Grant Shapps ha detto che verranno trovati ulteriori piani per prendere parte a un lancio di massa con il paracadute per le commemorazioni del D-Day di quest’anno.

Un aereo è disponibile per il Reggimento Paracadutisti da utilizzare negli eventi per celebrare l’80° anniversario a giugno e ne serviranno quattro, secondo il Mail on Sunday.

“Certamente voglio vederlo [the D-Day event] adeguatamente coperto”, ha detto Shapps al programma Sunday with Laura Kuenssberg della BBC.

Ha aggiunto che la questione gli era stata sottoposta solo “molto recentemente”.

I piani che verrebbero utilizzati, gli Atlas A400, sono attualmente coinvolti in operazioni militari, compresi i conflitti in Ucraina e Medio Oriente.

Shapps ha aggiunto che la mancanza di piani disponibili per partecipare alla commemorazione è stata una delle ragioni per cui ha sostenuto che era necessario investire più denaro nelle forze armate.

Si tengono le commemorazioni del D-Day per celebrare l’inizio della campagna per liberare l’Europa nord-occidentale dai nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale.

Gli eventi di quest’anno si svolgeranno il 5 e 6 giugno a Portsmouth e in Normandia in Francia. Saranno coinvolti più di 1.600 membri delle forze armate britanniche.

Una fonte del reggimento paracadutisti ha detto al Mail on Sunday che il reggimento voleva quattro A400 per la giornata, per consentire a circa 450 paracadutisti di prendervi parte.

Un portavoce del Ministero della Difesa ha detto che le commemorazioni “offriranno un programma completo di tributi delle forze armate di oggi ai loro antenati” con “una quantità significativa di attività sia in Francia che nel Regno Unito, coinvolgendo migliaia di membri del personale, voli della Royal Air Force e Royal Air Force”. Navi della Marina Militare”.

Hanno aggiunto: “Ciò includerà un lancio commemorativo dei paracadutisti britannici da un aereo A400M il 5 giugno insieme alle controparti alleate”.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Dipartimento Morón vs. San Miguel dal vivo: come arrivano alla partita