Deepthi Jeevanji stabilisce il nuovo record mondiale e vince l’oro nella categoria T20 dei 400 metri femminili ai Campionati mondiali di atletica paralimpica | Altre notizie sportive

Deepthi Jeevanji stabilisce il nuovo record mondiale e vince l’oro nella categoria T20 dei 400 metri femminili ai Campionati mondiali di atletica paralimpica | Altre notizie sportive
Deepthi Jeevanji stabilisce il nuovo record mondiale e vince l’oro nella categoria T20 dei 400 metri femminili ai Campionati mondiali di atletica paralimpica | Altre notizie sportive
NUOVA DELHI: Deepthi Jeevanji, un’atleta paralimpica indiana, ha ottenuto il record mondiale di 55,06 secondi nella categoria femminile dei 400 metri T20 al Campionato mondiale di atletica paralimpica 2024 a Kobe, in Giappone, lunedì.

Questa prestazione eccezionale le è valsa una medaglia d’oro nell’evento. Durante il turno di qualificazione, Jeevanji ha stabilito un nuovo record asiatico con un tempo di 56,18 secondi, assicurandosi il posto nelle finali della manche T20 dei 400 metri femminili.

L’eccezionale prestazione di Jeevanji è stata messa in mostra anche agli Asian Para Games 2023, dove ha conquistato la medaglia d’oro nell’evento femminile 400m-T20.

Ha preceduto la tailandese Orawan Kaising, che ha registrato il suo miglior tempo personale di 59.00, accontentandosi della medaglia d’argento. La giapponese Niina Kanno si è assicurata la medaglia di bronzo con il suo miglior tempo personale di 59,73.

In altri eventi del Campionato mondiale di atletica paralimpica 2024, l’atleta paralimpico Yogesh Kathuniya ha vinto una medaglia d’argento nella categoria F56 maschile Lancio del disco con un lancio di 41,80 metri. Il conteggio delle medaglie dell’India è aumentato a 2 dopo il terzo giorno, con Preethi Pal che ha vinto una medaglia di bronzo nella categoria 200 metri T35 femminili.

Nishad Kumar, medaglia d’argento alle Paralimpiadi di Tokyo 2020, ha reso orgogliosa l’India nella finale T47 del salto in alto maschile con un impressionante record stagionale di 1,99 metri. Anche Ram Pal si è comportato bene, finendo 6° con la sua migliore prestazione stagionale di 1,90 metri.

(Input dell’ANI)

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Dipartimento Morón vs. San Miguel dal vivo: come arrivano alla partita