Aggiornamenti in tempo reale su Israele e Gaza: più di 810.000 fuggono da Rafah, dice l’UNRWA

Aggiornamenti in tempo reale su Israele e Gaza: più di 810.000 fuggono da Rafah, dice l’UNRWA
Aggiornamenti in tempo reale su Israele e Gaza: più di 810.000 fuggono da Rafah, dice l’UNRWA

Il presidente Joe Biden ha affermato lunedì che ciò che Israele ha compiuto a Gaza durante la guerra “non è un genocidio”, mentre ha denunciato la richiesta di mandati di arresto da parte della Corte penale internazionale contro il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu e altri leader israeliani.

“Vorrei essere chiaro: respingiamo la richiesta della Corte penale internazionale e i mandati di arresto contro i leader israeliani, qualunque cosa questi mandati possano implicare, non esiste equivalenza tra Israele e Hamas”, ha detto in parte Biden. “Ma vorrei essere chiaro: contrariamente alle accuse contro Israele avanzate dalla Corte internazionale di giustizia, quello che sta accadendo non è un genocidio. Lo respingiamo”.

Biden ha fatto questi commenti durante un evento al Rose Garden per celebrare il Jewish American Heritage Month, dove ha difeso ferocemente Israele nella guerra contro Hamas.

“Staremo sempre dalla parte di Israele e delle minacce contro la sua sicurezza”, ha detto.

Il presidente ha anche sottolineato gli sforzi per fornire assistenza umanitaria ai palestinesi di Gaza “che soffrono molto a causa della guerra” e il lavoro verso una soluzione a due Stati.

– Justin Ryan Gomez di ABC News

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Iñaki Williams si arrende al fratello dopo essere stato il migliore nella partita contro l’Italia: “Cinema puro…” | Gli sport