Nolan Schanuel, Logan O’Hoppe e Jo Adell sono tutti homer nei Los Angeles Angels che vincono sugli Houston Astros

Nolan Schanuel, Logan O’Hoppe e Jo Adell sono tutti homer nei Los Angeles Angels che vincono sugli Houston Astros
Nolan Schanuel, Logan O’Hoppe e Jo Adell sono tutti homer nei Los Angeles Angels che vincono sugli Houston Astros

HOUSTON (AP) – Nolan Schanuel e Logan O’Hoppe hanno entrambi segnato tre homer e Jo Adell ha aggiunto un tiro in solitaria mentre i Los Angeles Angels sono saltati su Framber Valdez per sette punti nel quinto inning portandoli alla vittoria per 9-7 sugli Houston Astros lunedì sera.

Zach Neto è andato a segno al sesto inning regalando agli Angels quattro fuoricampo record della stagione, vincendo per la quarta volta in cinque partite.

Erano sotto di cinque, con due dentro e un eliminato nel quinto quando Schanuel ha fatto un homer sull’esterno destro per tagliare il vantaggio sul 6-4. Erano ancora in due con due eliminati quando O’Hoppe si è connesso portando Los Angeles sul 7-6.

Adell ha inviato il lancio successivo di Valdez (3-2) ai posti nell’area destra per portarlo sull’8-6.

Valdez è stato etichettato per 10 successi stagionali e ha pareggiato un record in carriera rinunciando a otto punti in cinque inning.

Rafael Montero è subentrato partendo dal sesto posto ed è stato accolto con un homer da Neto lasciando gli Angels sul 9-6.

Houston era in vantaggio per 6-1 dopo un homer di tre punti di Jose Altuve e un tiro da due punti di Mauricio Dubón prima del grande inning di Los Angeles.

Reid Detmers ha concesso otto valide e sei punti in quattro inning. José Suarez (1-0) ha segnato uno dei due inning senza reti per la vittoria.

Insieme al suo fuoricampo, Adell ha stupito anche in difesa quando ha privato Yainer Diaz di un fuoricampo per il primo del nono inning. Adell saltò per afferrare la palla poco prima di schiantarsi contro il muro imbottito nel campo destro, facendo sì che il soccorritore Carlos Estévez alzasse entrambe le braccia ed esultasse.

Estévez ha concesso un singolo RBI a Kyle Tucker per tagliare il vantaggio a 9-7 con due eliminati prima di battere Yordan Alvarez. Ma ha ritirato Alex Bregman al volo per finirlo e ottenere il suo settimo salvataggio.

Schanuel e Luis Rengifo hanno entrambi scelto di aprire il primo prima che Schanuel segnasse su una volata di sacrificio di Taylor Ward.

Jeremy Peña ha scelto senza eliminazioni alla fine dell’inning e ha rubato la seconda base con una eliminazione. Gli Astros hanno pareggiato quando ha segnato su un singolo di Diaz prima di un singolo di Dubón.

Ho anche mandato una palla alta e veloce di Detmers sui posti dell’area sinistra per portare Houston in testa al 4-1.

Diaz ha raddoppiato con un eliminato nel quarto prima che gli Astros portassero il vantaggio sul 6-1 su homer di Dubón.

IL RITORNO DI ABREU

Il prima base in difficoltà José Abreu potrebbe ricongiungersi agli Astros già questo fine settimana, meno di un mese dopo aver accettato di essere scelto come opzione per i minori per lavorare sul suo swing.

L’MVP dell’AL 2020 ha battuto .099 con una sola valida extra-base e tre RBI in 22 partite in questa stagione prima della sua retrocessione.

“Sembra che sia in una posizione offensiva molto migliore, ma anche mentalmente”, ha detto il manager Joe Espada. “Questa è un’altra area in cui volevamo che si schiarisse la mente e si resettasse e sentiamo che si sta avvicinando.”

STANZA DELL’ALLENATORE

Astros: OF Chas McCormick (fastidio al tendine del ginocchio destro) si avvicina al ritorno dopo aver giocato sei partite di riabilitazione della lega minore. Espada non ha voluto dire esattamente quando verrà attivato, ma ha indicato che ciò avverrà presto.

AVANTI IL PROSSIMO

Houston RHP Cristian Javier (3-1, 3.23 ERA) si oppone all’RHP Griffin Canning (2-4, 5.21) quando la serie continua martedì sera.

___

APMLB: https://apnews.com/hub/mlb

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Dipartimento Morón vs. San Miguel dal vivo: come arrivano alla partita