La NASA ha rilevato l’oggetto più caldo del sistema solare

La NASA ha rilevato l’oggetto più caldo del sistema solare
La NASA ha rilevato l’oggetto più caldo del sistema solare

La missione Juno ha catturato immagini di Amaltea, una luna in orbita attorno a Giove. Ha un raggio di 84 chilometri e le osservazioni indicano che emette più calore di quello che riceve dal Sole.

La sonda spaziale Juno della NASA ha catturato nuove immagini della piccola luna Amaltea, che orbita attorno a Giove, rivelando che è l’oggetto più caldo del sistema solare. Questa scoperta è stata fatta durante il 59esimo passaggio ravvicinato di Giunone a Giove il 7 marzo, le cui immagini sono state recentemente pubblicate.

Amaltea, con un raggio di appena 84 chilometri e una forma irregolare simile a una patata per la sua massa ridotta, si distingue per emettere più calore di quello che riceve dal Sole. Questo fenomeno potrebbe essere correlato all’induzione di correnti elettriche nel suo nucleo mentre orbita all’interno del potente campo magnetico di Giove o potrebbe essere il risultato delle forze di marea causate dalla gravità del gigante gassoso. Le immagini catturate da Giunone mostrano non solo Amaltea, ma anche le cinture colorate e le tempeste di Giove, inclusa la Grande Macchia Rossa. Nel momento in cui è stata scattata la prima delle due immagini di Amaltea, Giunone si trovava a circa 265.000 chilometri sopra le nubi di Giove, ad una latitudine di 5 gradi a nord dell’equatore. Le immagini sono state elaborate dallo scienziato cittadino Gerald Eichstädt utilizzando i dati grezzi dello strumento JunoCam, che hanno migliorato la chiarezza delle fotografie.

Inoltre, un recente studio pubblicato sulla rivista Nature ha rilevato un movimento ondulatorio nel campo magnetico di Giove, un fenomeno che si verifica circa ogni quattro anni. Questa scoperta è significativa per comprendere le dinamiche interne di Giove, soprattutto nella sua regione metallica dell’idrogeno, e ha portato a una revisione dei modelli precedenti sull’interazione dei fluidi elettrici con il campo magnetico del pianeta.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Dipartimento Morón vs. San Miguel dal vivo: come arrivano alla partita