L’esplosione in una stazione di servizio in Perù provoca un morto e 22 feriti

L’esplosione in una stazione di servizio in Perù provoca un morto e 22 feriti
L’esplosione in una stazione di servizio in Perù provoca un morto e 22 feriti

Un’esplosione in a presa di benzina a Lima, in Perù, ha causato la morte di una persona e ne hanno ferite altre 22secondo le autorità locali.

L’incidente accaduto a Villa Maria del Triunfo (VMT), causato dall’esplosione di un’autocisterna in una stazione di servizioche ha innescato una situazione di emergenza nella zona.

Lo ha annunciato il ministro della Sanità, César Vásquez Attivazione del protocolli di emergenza e il trasferimento delle unità del Servizio di Assistenza Medica d’Emergenza (SAMU) nell’area colpita.

Allo stesso modo, ha indicato che lui personalmente supervisiona cure presso l’ospedale di emergenza Villa El Salvador – Heves, dove vengono curate le persone colpite dall’esplosione.

La presidente del Perù, Dina Boluarte lamento dell’incidente e ha rivelato che l’Esecutivo sta coordinando le azioni di assistenza “immediata” per i feriti.

COME misura preventivaai residenti della zona è stato chiesto di evacuare le proprie case a causa di una fuga di gas che continua incontrollata.

Di: Editoriale 24 ore su 24

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Checo Pérez cade da solo nel Gran Premio del Canada per abbandonare | TUDN Formula 1
NEXT Checo Pérez abbandona il Gran Premio del Canada