L’Università di Liverpool ospiterà il Tay Day: un simposio su Taylor Swift – Notizie

L’Università di Liverpool ospiterà il Tay Day: un simposio su Taylor Swift – Notizie
L’Università di Liverpool ospiterà il Tay Day: un simposio su Taylor Swift – Notizie

L’Università di Liverpool ospita il Tay Day: un simposio per fan, studenti e accademici per interagire con il fenomeno culturale che è Taylor Swift.

Mercoledì 12 giugno, il giorno prima che Taylor inizi la sua serie di tre giorni di spettacoli tutto esaurito all’Anfield Stadium, l’Istituto di musica popolare dell’Università ospiterà un evento gratuito per fan e critici per discutere di tutto ciò che riguarda le epoche e le epoche di Taylor Swift. cosa significa essere uno Swiftie.

L’evento di un’intera giornata vedrà studiosi e studenti condividere il loro lavoro su Taylor, incluso un workshop sul processo di scrittura di un musical su Taylor Swift.

Ci sarà una serie di discorsi interattivi da parte di accademici di tutta Europa su argomenti tra cui il millepiedi Taylor Swift, i suoi dischi in vinile e il suo posto nel femminismo e nella comunità LGBTQ+.

La giornata culminerà in una sessione di “Critical Karaoke”, in cui i ricercatori eseguiranno saggi di una canzone sulla traccia di Taylor Swift scelta.

L’Institute of Popular Music è stato fondato nel 1988, rendendo il Dipartimento di Musica dell’Università di Liverpool il primo nel Regno Unito a introdurre un istituto dedicato e specializzato per gli studi e la ricerca sulla musica popolare.

Gli studenti del Dipartimento di Musica beneficiano di studiare in un dipartimento ben collegato alla scena musicale di Liverpool e con strutture didattiche all’avanguardia nel Yoko Ono Lennon Centre, dove si svolgerà il Tay Day.

Il dottor Sam Murray e la dottoressa Amy Skjerseth dell’Institute of Popular Music, che stanno organizzando il Tay Day, hanno dichiarato: “Siamo lieti di ospitare un evento per riunire accademici, studenti e fan per discutere e decostruire il lavoro di uno dei più grandi artisti del mondo”. grandi sensazioni musicali alla vigilia delle sue esibizioni a Liverpool.

“L’impatto musicale, sociale ed economico di Taylor Swift è innegabile ed è per questo che non vediamo l’ora di iniziare una conversazione su come Taylor sia sia Miss Americana che un antieroe, per comprendere il suo stile e i suoi sogni più sfrenati e per discutere la sua reputazione.

“Anche se ci saranno accademici provenienti da un’ampia gamma di università che parleranno delle loro ricerche, questa non sarà la solita conferenza accademica: ci sarà anche la possibilità per tutti di prendere parte a discussioni interattive, anche sulla loro era preferita di Taylor Swift, e invece di un relatore principale, chiuderemo la conferenza con un karaoke critico!

“Che tu sia riuscito a ottenere un biglietto per vedere Taylor ad Anfield o meno, sei il benvenuto a questo evento gratuito presso l’Università di Liverpool – non vediamo l’ora di vederti nel campus mercoledì 12 giugno.”

Il Tay Day si svolgerà allo Yoko Ono Lennon Centre, all’angolo tra Grove Street e Oxford Street, mercoledì 12 giugno dalle 9:00 alle 17:00. La partecipazione è gratuita ma i biglietti sono limitati. Per assicurarti il ​​tuo biglietto, registrati qui: https://www.liverpool.ac.uk/music/events/tay-day/.

Tay Day fa parte della campagna cittadina Liverpool Loves che mostra perché Liverpool è la migliore città per eventi importanti del Regno Unito. Per ulteriori informazioni visita il sito web Visit Liverpool.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV L’ascesa dell’intelligenza artificiale aumenta la domanda di gas naturale Di Euronews
NEXT Dipartimento Morón vs. San Miguel dal vivo: come arrivano alla partita