Una giornata per onorare la prima transazione Bitcoin registrata nel mondo reale

Ogni 22 maggio, la comunità dei bitcoiner celebra il Bitcoin Pizza Day, in omaggio alla prima transazione in cui Bitcoin è stato utilizzato per acquistare un bene fisico.

Bitcoin Pizza Day è una celebrazione nata nel cuore della comunità cripto e mira a celebrare la prima transazione Bitcoin registrata nel mondo reale. Questa transazione è stata effettuata dal programmatore Laszlo Hanyecz, nel maggio 2010, per acquistare due pizze di famiglia che attualmente sono conosciute come le due pizze più costose della storia.

Insomma, si tratta di una transazione che è diventata un evento storico e ricorda all’intera comunità delle criptovalute il potenziale trasformativo delle nuove tecnologie.

22 maggio 2010, un giorno storico per Bitcoin

Il 22 maggio 2010 è ricordato come il giorno in cui Bitcoin è stato utilizzato per la prima volta come mezzo di pagamento nel mondo reale. Pochi giorni prima, Hanyecz aveva postato sul forum Bitcoin Talk che voleva comprare due pizze utilizzando bitcoin.

Giornata della pizza BitcoinGiornata della pizza Bitcoin

Nello specifico, il programmatore si è detto disposto a pagare 10.000 BTC a chiunque si offrisse di portargli a casa due grandi pizze. Hanyecz ha descritto come gli piacevano le pizze e, pochi giorni dopo, ha confermato di aver scambiato con successo 10.000 BTC con due pizze di famiglia.

Hanyecz ha inviato la transazione da 10.000 BTC a Jeremy Sturdivant, uno studente di 19 anni che utilizzava lo pseudonimo “Jercos” e che ha ordinato le pizze da Papa John’s. Sturdivant ha pagato le pizze alla catena di fast food e le ha spedite a casa di Hanyecz, accettando i 10.000 BTC come pagamento dal programmatore.

Bitcoin Pizza Day, come è noto lo storico giorno in cui Hanyecz comprò due pizze con bitcoin, ha aperto le porte alla criptovaluta per lasciare il mondo virtuale nel mondo reale, esplorare un nuovo caso d’uso ed essere apprezzata in un modo semplicemente straordinario.

A quel tempo, 10.000 bitcoin valevano circa 41 dollari, ed era la prima volta (in assoluto) che la criptovaluta, il sistema di moneta elettronica decentralizzato open source creato da Satoshi Nakamotoveniva utilizzato come mezzo di pagamento nel mondo reale.

Ad oggi il prezzo del Bitcoin si è apprezzato notevolmente e supera i 70.000 dollari l’uno, quindi queste due pizze varrebbero nientemeno che $ 700 milioni di dollari.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Dipartimento Morón vs. San Miguel dal vivo: come arrivano alla partita