Ca7riel coverizza “L’Anello del Capitano Beto” allo Spinetta Day organizzato da Olga

Ca7riel coverizza “L’Anello del Capitano Beto” allo Spinetta Day organizzato da Olga
Ca7riel coverizza “L’Anello del Capitano Beto” allo Spinetta Day organizzato da Olga

Oggi il “Giorno Spinetta“per mano di Ho sognato che stavo volando (Olga), programma di Migue Granados, Lucas Fridman e Cata Spinetta che si è svolto al Teatro Colón. Il concerto celebrativo dell’opera di El Flaco ha visto la partecipazione di grandi figure del rock nazionale che hanno eseguito brani indimenticabili del canzoniere delle Spinette.

Per accompagnare gli artisti si è costituita una banda stabile di musicisti che hanno suonato con Spinetta in passato: Baltasar Comotto, Guillermo Arrom, Javier Malosetti, Mono Fontana e Sergio Verdinelli. Così sono state suonate grandi canzoni di diverse formazioni e fasi del musicista, come “Stay or go”, “Despiértate nena”, “Bajan”, “Continua a vivere senza il tuo amore” e “Barro forse”.

Tra i musicisti che sono passati sul palco si sono distinti Abel Pintos, Benja Amadeo, David Lebon – acclamato dal pubblico – Juanse, Lisandro Aristimuño, Luz Gaggi, Mery Granados, Nahuel Pennisi, Rubén Goldín, Tripa E Ca7riel, che era responsabile di una versione di “Captain Beto’s Ring”, un classico di Invisible.

Ca7riel ha dato il suo stile personale a questa versione live. Poi, parlando con i conduttori, ha rivelato che per lui è stata una sfida interpretarla nella chiave di Spinetta e che è solito cantare le canzoni del chitarrista e compositore al karaoke.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV A che ora e dove guardare la partita inaugurale della Copa América 2024 in Cile? — Futuro Cile
NEXT Dipartimento Morón vs. San Miguel dal vivo: come arrivano alla partita