Perché la NASA ha messo un faro sulla Luna?

Quasi 2.700 anni dopo che gli esseri umani costruirono il Promontorio di Sigea il primo faro di cui si conservano i riferimenti, è stato acceso dalla NASA un faro sulla luna. La sua utilità è praticamente la stessa. Quello di Sigea guidava i viaggiatori in barca e quello sulla Luna guidava chi viaggiava in astronave.

I test sono stati effettuati lo scorso febbraio nell’ambito dell’ Missione di Ulisse, dalla NASA e Intuitive Machines. Dato che sono stati un successo, si prevede che si sviluppino ulteriormente fari di questo tipo, tanto che in futuro ci sarà un’intera rete lunare di fari collegati sia a navi con equipaggio che a sonde spaziali.

Inoltre, questo faro sulla Luna è un test per il posizionamento dei fari su Marte. Sebbene sulla Luna possano essere guidati dalle direttive inviate dalla Terra, su Marte le comunicazioni hanno una 20 minuti di ritardo, quindi non può esserci una conversazione fluida tra entrambe le parti. Lui illuminazione del faroPertanto, potrebbe essere il metodo ideale per gli astronauti in viaggio verso il pianeta rosso per localizzarsi ed esplorare oltre senza paura di perdersi.

Un faro sulla Luna nonostante tutti gli ostacoli

Come spiegato in una dichiarazione della NASA, inizialmente la missione Odysseus avrebbe avuto 10 ore per testare il suo faro sulla Luna. Tuttavia, una serie di problemi nell’atterraggio della nave ridussero notevolmente il tempo a disposizione. Fortunatamente, è stato sufficiente 30 minuti per verificare che il segnalatore funzionasse correttamente.

Il faro lunare è molto diverso da quelli utilizzati sulla Terra. Credito: Evgeni-Tcherkaasi (Unsplash)

Questo faro sulla Luna non funziona con la luce, come i fari di navigazione terrestre. È ben lontano dal funzionamento di quello utilizzato dalle navi nei pressi di Sigea. La sua missione, in realtà, è trasmettere informazioni sulla posizionesia alla Terra che alle sonde, alle navi e agli astronauti che si trovano nelle vicinanze.

In questi primi test, il faro, chiamato Nodo lunare 1 (LN-1), ha realizzato due trasmissioni da 15 minuti. Durante quel periodo venivano effettuate misurazioni telemetriche. Si potrebbero cioè effettuare misurazioni fisiche dell’ambiente e poi inviarle a grandi distanze.

Un’altra struttura per gli esploratori di Artemis

I primi esseri umani a viaggiare sulla Luna intrapresero a missione verso l’ignoto. Fortunatamente hanno fatto bene e non ci sono state perdite. Anche così, non sono state incursioni facili, motivo per cui la NASA e il resto delle agenzie spaziali del mondo hanno lavorato per decenni per garantire che i prossimi viaggiatori umani sul nostro satellite conoscessero molto meglio il terreno su cui metteranno piede.

ferrovia della lunaferrovia della luna
I prossimi viaggiatori sulla Luna avranno addirittura una ferrovia. Credito: Ethan Schaler

A questo scopo sono state inviate sulla Luna numerose sonde, con lo scopo di effettuare una ricognizione del terreno anche sul suo lato nascosto. È stata inoltre prevista la collocazione di una rete di comunicazione simile al Wi-Fi. Anche una ferrovia! Ora, inoltre, la Luna avrà un proprio sistema di fari. Dopo le missioni Apollo, la prossima ad atterrare sulla Luna sarà la navicella Artemis. Il loro obiettivo è molto più ambizioso, poiché vogliono stabilire una base sulla Luna, che fungerà da stazione di servizio per futuri viaggi molto più lontani, ad esempio per Marte.

Avere un sistema di localizzazione è essenziale affinché tutto ciò possa essere realizzato. Gli esseri umani che costruirono il primo faro della storia non potevano nemmeno immaginare che qualcosa del genere potesse mai accadere. Cosa sarà ciò che gli esseri umani oggi credono impossibile e finirà per diventare realtà?

Ricevi la nostra newsletter ogni mattina. Una guida per comprendere ciò che conta in relazione alla tecnologia, alla scienza e alla cultura digitale.

In lavorazione…

Pronto! Sei già iscritto

Si è verificato un errore, aggiorna la pagina e riprova

Anche in ipertestuale:

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Dipartimento Morón vs. San Miguel dal vivo: come arrivano alla partita