Cos’è il Giorno della Memoria e perché si celebra il 27 maggio | nndannrt | MESCOLARE

Cos’è il Giorno della Memoria e perché si celebra il 27 maggio | nndannrt | MESCOLARE
Cos’è il Giorno della Memoria e perché si celebra il 27 maggio | nndannrt | MESCOLARE

Lui giorno della Memoria (giorno della Memoria in spagnolo), celebrato l’ultimo lunedì di maggio, occupa un posto speciale nel cuore degli americani. È un giorno per ricordare e onorare coloro che hanno compiuto l’estremo sacrificio, donando la propria vita mentre prestavano servizio Forze armate degli Stati Uniti. Se vuoi saperne di più su questa data in cui viene reso omaggio agli eroi caduti e perché viene celebrata quest’anno 27 maggioti invito a leggere questo articolo fino alla fine.

Oggi, questa data serve a ricordare solennemente l’immenso prezzo pagato dai membri degli eroi caduti d’America nelle guerre nel corso della storia. È un giorno in cui le famiglie visitano le tombe dei cari caduti, le comunità organizzano cortei e cerimonie e l’intera nazione esprime la sua profonda gratitudine per i sacrifici compiuti in difesa della libertà.

Origine del Giorno della Memoria

Memorial Day, originariamente conosciuto come Giorno della decorazione (Giorno della decorazione in spagnolo lo è una giornata solenne dedicata al ricordo e all’onorazione a coloro che morirono prestando servizio nelle forze armate statunitensi. La sua ricca storia riflette l’evoluzione del modo in cui la nazione commemora i veterani di guerra.

Dietro il Guerra civile, le comunità locali di tutto il Paese hanno iniziato a tenere commemorazioni in onore dei soldati caduti. In particolare, gli schiavi liberati di Charleston, nella Carolina del Sud, organizzarono un raduno il 1 maggio 1865 per onorare e seppellire adeguatamente le truppe dell’Unione.

Nel 1868, generale John A. Logan, comandante della Grande Armata della Repubblica, ha emesso un proclama che designava il 30 maggio come giornata nazionale in ricordo dei soldati della Guerra Civile Americana. Ciò segnò la prima osservanza diffusa di quello che sarebbe diventato il giorno della Memoria.

La prima commemorazione nazionale ebbe luogo nel Cimitero nazionale di Arlingtondove migliaia di partecipanti hanno decorato le tombe dei soldati dell’Unione e confederati. Questa potente dimostrazione di unità ha sottolineato il crescente sentimento di onorare tutti coloro che hanno sacrificato la propria vita al servizio della nazione.

New York fu il primo stato a riconoscere ufficialmente il Memorial Day come festa nel 1873.. Entro la fine del 19° secolo, molti altri stati seguirono l’esempio e la tradizione guadagnò slancio in tutto il paese. Dopo la prima guerra mondiale divenne l’occasione per onorare la memoria di tutti i soldati americani morti in guerra.

Differenza tra Memorial Day e Veterans Day

Il Giorno della Memoria coincide con l’inizio ufficioso dell’estate, con l’arrivo del caldo e la chiusura delle scuole. Questo fine settimana di tre giorni è un’opportunità per molti americani di viaggiare, partecipare a eventi della comunità o partecipare ad importanti attività sportive, come l’iconico 500 Miglia di Indianapolis.

Tuttavia, questa data non è solo barbecue e intrattenimento, ma un’occasione solenne caratterizzata dalle visite ai cimiteri, dove spesso le bandiere americane vengono poste sulle tombe dei soldati caduti. Un minuto di silenzio nazionale alle 15:00 (ora locale) sottolinea ulteriormente l’importanza di ricordare coloro che sono morti difendendo la nazione.

D’altra parte il giorno dei veterani, celebrato l’11 novembre di ogni anno, rende omaggio a tutti i veterani – vivi o deceduti – che hanno prestato servizio nell’esercito americano. Mentre il Memorial Day ha un sottotono cupo, il Veterans Day è un’occasione più festosa.

Perché il Giorno della Memoria si celebra l’ultimo lunedì di maggio?

Nel 1971, il Legge uniforme sulle vacanze del lunedì (Legge sul lunedì festivo in uniforme in spagnolo) istituì il Giorno della Memoria come festa federale l’ultimo lunedì di maggio. Ciò ha consolidato l’importanza nazionale della giornata e ha assicurato un tempo dedicato al ricordo e alla riflessione.

Il Memorial Day viene commemorato ogni anno al Cimitero Nazionale di Arlington con una cerimonia in cui su ogni tomba viene posta una piccola bandiera americana. Tradizionalmente, il presidente o il vicepresidente depongono una corona sul Tomba del Milite Ignoto.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Un viaggio pieno di ricordi (RECENSIONE)
NEXT Centri Commerciali Carmila lancia un’escape room nei suoi centri