Le riserve accertate di petrolio e gas della Colombia sono diminuite nel 2023

Le riserve accertate di petrolio e gas della Colombia sono diminuite nel 2023
Le riserve accertate di petrolio e gas della Colombia sono diminuite nel 2023

Le riserve petrolifere della Colombia sono diminuite del 2,6% nel 2023 e hanno chiuso a 2.019 milioni di barili di petrolio greggio, equivalenti a 7,1 anni di consumo, ha riferito venerdì l’Agenzia nazionale per gli idrocarburi (ANH).

Le riserve di gas, un carburante chiave per l’ambiziosa transizione energetica del presidente Gustavo Petro, sono diminuite del 15,76% a 2.373 giga piedi cubi, equivalenti a 6,1 anni di consumo, ha detto a Bogotà il presidente dell’ANH Orlando Velandia.

Il governo Petro vuole svezzare il paese sudamericano dalla dipendenza dai combustibili fossili, a favore di uno spostamento verso opzioni di energia rinnovabile, sebbene petrolio e carbone rappresentino gran parte delle entrate della Colombia provenienti da tasse, royalties ed esportazioni.

Questo contenuto è stato realizzato grazie al supporto della comunità El Destape. Unisciti a noi. Continuiamo a fare la storia.

ABBONATI AL COMUNICATO

Le cifre a cui fa riferimento l’ANH corrispondono a riserve accertate, chiamate 1P dall’industria petrolifera.

La produzione media di petrolio della Colombia è stata di 777.151 barili al giorno nel 2023, mentre la produzione di gas ha raggiunto una media di 1.550 milioni di piedi cubi al giorno.

La produzione media giornaliera di petrolio della Colombia si avvicina agli 800.000 barili al giorno, anche se il paese cerca sempre più di promuovere le energie rinnovabili, ha recentemente dichiarato Velandia a Reuters.

La spinta alla produzione petrolifera del paese sudamericano quest’anno deriva da una migliore gestione dei contratti esistenti di petrolio e gas, ha detto il funzionario.

Con informazioni provenienti da Reuters

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Gli studenti dell’UNCuyo hanno vinto un concorso della NASA con il progetto di una casa per Marte
NEXT L’elettricità aumenterà del 22% e il gas, fino al 33%; la tariffa interessa il 60% degli utenti