L’ex presidente degli Stati Uniti assicura che Joe Biden voleva ucciderlo

L’ex presidente degli Stati Uniti assicura che Joe Biden voleva ucciderlo
L’ex presidente degli Stati Uniti assicura che Joe Biden voleva ucciderlo

Lo slogan creativo della campagna dell’opposizione in Venezuela, il rifiuto della società tedesca alla futura visita di Javier Milei, la canzone vietata in Corea del Sud per elogiare Kim Jong-un e l’ultima dichiarazione incendiaria di Donald Trump su Joe Biden sono alcuni delle notizie più rilevanti di questa settimana.

‘Tutti con Edmundo’, grida l’opposizione

“Tutti con Edmundo” è uno degli slogan della campagna politica dell’opposizione venezuelana in vista delle elezioni presidenziali del 28 luglio. che, almeno nei sondaggi, guida con ampio vantaggio su Nicolás Maduro. Sia lui che María Corina Machado continuano a parlare di “transizione senza rivincite né vendette”, come se preparassero la strada a una possibile vittoria. Ma con il Chavismo non si sa mai.

Edmundo González Urrutia, candidato alla presidenza del Venezuela

Foto:EFE/ Rayner Peña R.

In Germania chiedono un “mese anti-Milei”.

In vista della visita del presidente argentino Javier Milei in Germania, il 22 giugno, le organizzazioni della società civile e la diaspora latinoamericana hanno lanciato un appello alla cosiddetta ‘mese anti-Milei’, cioè trenta giorni di mobilitazioni per protestare contro l’arrivo dei libertari e per i legami che ha con alcuni settori della destra del Paese. In questo senso chiedono che il cancelliere Olaf Scholz non lo riceva.

Il presidente argentino, Javier Milei, canta durante la presentazione del suo nuovo libro.

Foto:AFP

Canzone che elogia Kim Jong-un censurata

Una canzone nordcoreana che elogia il leader Kim Jong-un è diventata così virale su TikTok che il governo sudcoreano ha dovuto bloccarla perché considerata una minaccia alla sicurezza nazionale. Il pezzo si intitola Friendly Father e in esso lo si vede fare i bagni di massa, cosa che per il Sud fa parte di una ‘guerra psicologica’. La legge sulla sicurezza nazionale della Corea del Sud rende illegale elogiare il regime o il sistema politico del Nord.

Il leader nordcoreano Kim Jong Un interviene durante una sessione dell’Assemblea popolare suprema.

Foto:KCNA/AFP

Trump assicura che Biden lo voleva morto

In una di quelle “famose” false dichiarazioni, L’ex presidente Donald Trump ha suggerito che il presidente Joe Biden volesse che gli agenti armati gli sparassero. Si scopre che la richiesta del tribunale per il mandato di perquisizione dell’FBI per la sua residenza in Florida nel 2022 utilizza il linguaggio standard secondo cui “gli agenti sono autorizzati a usare la forza mortale se qualcuno è in pericolo imminente”. Ecco in cosa è rimasto coinvolto il magnate.

L’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

Foto:Getty Images tramite AFP

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV 10 milioni di dollari o Chiquete Orozco – Fox Sports
NEXT Appuntamento calcistico gratuito impeccabile