Due giornalisti di La Voz sono stati colpiti dallo spray al peperoncino

Il giornalista Juan Manuel González e il fotoreporter José Gabriel Hernández, entrambi della Redazione di La vocesono stati assistiti dopo essere stati colpiti da spray al peperoncino e proiettili di gomma mentre coprivano gli incidenti avvenuti all’angolo tra 27 de Abril e Vélez Sársfield, nell’ambito della proteste sindacali contro il presidente Javier Milei.

Tutto sull’arrivo di Javier Milei a Córdoba

Sebbene all’epoca gli incidenti fossero stati minimi, la polizia ha sparato spray al peperoncino direttamente sugli addetti alla stampa. Nel caso di González, l’impatto è avvenuto sul telefono con cui stava filmando. Da parte sua, anche Hernández è stato vittima di proiettili di gomma.

Entrambi sono particolarmente colpiti nella vista e nel tratto respiratorio. Si stanno riprendendo favorevolmente in un centro medico vicino al luogo degli eventi.

Il giornalista Juan Manuel González e il fotografo José Gabriel Hernández hanno attaccato prima della legge di maggio a Córdoba. (Javier Ferreyra/La Voce)
Il giornalista Juan Manuel González e il fotografo José Gabriel Hernández hanno attaccato prima della legge di maggio a Córdoba. (Javier Ferreyra/La Voce)
Il giornalista Juan Manuel González e il fotografo José Gabriel Hernández hanno attaccato prima della legge di maggio a Córdoba. (Javier Ferreyra/La Voce)
 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV palinsesto, TV e formazioni delle amichevoli
NEXT Marron sorprende Álex González e Marta Hazas con oggetti magici: “Che bello!”