Da oggi accesso gratuito al CTS 2024: scopri quando potrai utilizzare i tuoi soldi

Da oggi accesso gratuito al CTS 2024: scopri quando potrai utilizzare i tuoi soldi
Da oggi accesso gratuito al CTS 2024: scopri quando potrai utilizzare i tuoi soldi

Le persone vengono a ritirare il proprio CTS dalle diverse agenzie bancarie del Perù. Infobae/Edwin Montesinos

Il Ministero del Lavoro e della Promozione dell’Impiego ha pubblicato la normativa per il libero accesso ai conti lavoro. CTS (Indennità per l’anzianità di servizio), che consentirà ai lavoratori peruviani di ritirare e spostare fino al 100% del loro denaro.

“Approvare il Regolamento della Legge n. 32027, Legge che autorizza i lavoratori a disposizione gratuita del cento per cento del compenso per il tempo di servizioper coprire le loro necessità dovute all’attuale crisi economica, che come allegato forma parte integrante di questo Decreto Supremo”, si legge nel documento ufficiale.

Parimenti, il Decreto Supremo e il Regolamento approvato dall’art Un uomo peruviano sarà pubblicato sulle pagine della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Ministero del Lavoro e della Promozione dell’Occupazionelo stesso giorno della sua pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

Migliaia di lavoratori accederanno al recesso al 100% dal CTS nel 2024. - Composizione Credit Infobae/Edwin Montesinos/Andina
Migliaia di lavoratori accederanno al recesso al 100% dal CTS nel 2024. – Composizione Credit Infobae/Edwin Montesinos/Andina

Domenica 26 maggio è stato approvato il regolamento per l’accesso gratuito al CTS, che rende possibile l’accesso ai conti del CTS Può essere conferito da oggi, lunedì 27 maggio.

“A differenza dei prelievi dai fondi dell’Afp, nel caso del Cts La disposizione del denaro potrà avvenire a partire dal giorno successivo alla pubblicazione del regolamento“, come è successo nel 2021 e nel 2022”, disse allora l’esperto finanziario Jorge Carrillo.

Allo stesso modo, come dice la legge, nel caso di bonifici che il lavoratore richiede a “società del sistema finanziario, una cooperativa di risparmio e credito o una società di emissione di moneta elettronica”, “Dopo aver ricevuto la richiesta da parte dei dipendenti, le banche provvederanno all’utilizzo del denaro al massimo entro due giorni lavorativi”.. Cioè il massimo mercoledì 29 maggio.

Il governo ha ufficializzato il ritiro del CTS 2024 - Crédito Andina
Il governo ha ufficializzato il ritiro del CTS 2024 – Crédito Andina

Dal momento che MTPE ha finalmente approvato l’ultimo passaggio Ritiro del Ctsmisura di cui beneficeranno migliaia di lavoratori peruviani, si può ora conoscere il periodo esatto in cui questi dipendenti potranno disporre liberamente fino al 100% dei fondi.

L’anno scorso questa norma era in vigore fino al 31 dicembre 2023, ma si è chiesta una proroga della sua validità: sono stati presentati al Congresso più di dieci progetti di legge per estendere questo periodo, addirittura fino alla fine del 2026.

Tuttavia, nel dibattito in Aula, in occasione dell’approvazione della legge, si è preferito consentire tale accesso all’ Conti CTS fino alla fine del 2024. Queste le scadenze:

  • Lui Lunedì 27 maggio Ogni lavoratore può avere libero accesso ai propri conti. CTS
  • In caso di richiesta di trasferimento di denaro a un’altra entità, massimo due giorni lavorativi, lavoratori riceveranno i loro soldi
  • I dipendenti a libro paga, sia pubblici che privati, possono continuare ad avere questo accesso per spostare e ritirare i propri soldi fino al 31 dicembre 2024.
Le uscite di AFP e CTS daranno maggiore liquidità ai lavoratori verso la seconda metà dell'anno. - Composizione Credito Infobae/Edwin Montesinos/Andina
Le uscite di AFP e CTS daranno maggiore liquidità ai lavoratori verso la seconda metà dell’anno. – Composizione Credito Infobae/Edwin Montesinos/Andina

I lavoratori potranno farlodisporre liberamente del cento per cento (100%) dei depositi per l’indennità di servizio”, come evidenziato nella legge approvata. Ciò significa, quindi, che i dipendenti potranno prelevare e spostare tutto il denaro accumulato sui propri conti CTS, compreso quello che verrà loro depositato nella seconda parte del 2024: Indennità per l’anzianità di servizio Viene depositato due volte l’anno.

Non dovranno quindi essere disoccupati per prelevare tali somme, dato che il loro libero accesso è stato approvato dal Congresso, con la giustificazione di sostenere la recessione economica, come è avvenuto con il Ritiro dell’AFP.

Come è noto, ogni anno il CTS viene versato sui conti dei lavoratori formali due volte, in ciascun semestre. Quest’anno le aziende hanno depositato il primo CTS fino al mercoledì 15 maggio. Poi il secondo CTS Dovrà essere depositato fino a venerdì 15 novembre.

I lavoratori peruviani avranno più soldi da utilizzare a giugno grazie al ritiro del CTS e dell'AFP. -Andina Credito
I lavoratori peruviani avranno più soldi da utilizzare a giugno grazie al ritiro del CTS e dell’AFP. -Andina Credito

Quindi questo libero accesso del CTS, già approvato e regolamentato, non pone vincoli ai nuovi pagamenti che verranno effettuati dopo l’approvazione della legge. Cioè, l’importo che ti depositano fino al 15 novembre può anche essere rilasciato. Ma ricorda che avrai solo fino al 31 dicembre 2024 smaltire tali somme.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV 37 programma completo per sommelier dell’Olive Oil Times a New York
NEXT Dipartimento Morón vs. San Miguel dal vivo: come arrivano alla partita