Napoli: da campione d’Italia a una stagione deludente e senza competizioni europee accanto :: Olé

27/05/2024 11:49.

In Italia è finita la Serie A. Il Napoli non è riuscito a difendere il titolo ottenuto nel 22-23. Al contrario, una stagione debole se si tiene conto delle aspettative create dal suo ritorno olimpico. Inoltre, eDomenica scorsa ha pareggiato 0-0 col Lecce ed è stato eliminato dalle prossime competizioni europee. OH…

L’ex squadra di Diego Maradona è passata dalla gloria all’irregolarità totale, con tre allenatori nella stessa stagione: 16 partite per il francese Rudi García, 17 per Walter Mazzarri e 16 per Francesco Calzona. Troppo. L’ultimo pareggio ha lasciato i napoletani al decimo posto in classifica, ccon 53 punti (13 vittorie, 14 pareggi e 11 sconfitte). Gio Simeone ha iniziato da titolare, ma non è uscito per giocare con l’ST.

Rimproveri da parte dei tifosi (ANSA).

I tifosi si sono fatti sentire allo stadio Maradona di Napoli e hanno salutato la squadra con evidente disapprovazione. C’erano anche le bandiere. La mancata qualificazione alle coppe europee ha esaurito la pazienza. Delusione totale per un Napoli arrivato agli ottavi di finale in quest’ultima Champions League (eliminato dal Barcellona), non è andato oltre gli ottavi di Coppa Italia (0-4 con il Frosinone, squadra poi retrocessa in B). e si è classificato secondo nella Supercoppa Italiana (persa 1-0 con l’Inter).

Simeone ha chiuso la stagione con soli tre gol.

Si parla di partenze: il nigeriano Osimhen, il georgiano Kvaratskhelia (lo vuole il PSG, disposto a pagare una cifra enorme), e l’arrivo di Antonio Conte come allenatore, che firmerà per due anni. Ovviamente chiamerà rinforzi. Gio Simeone, che in tutta la stagione ha totalizzato 1.091 minuti e segnato solo tre gol, continuerà? Ha un contratto fino al 2026. Sarà un compito arduo per il presidente Antonio de Laurentis. Tempo di decisioni per un Napoli passato in brevissimo tempo dal ribaltamento totale alla frustrazione.

Broccoli, salmone, pasta e pisolino: la formula di Ancelotti alla vigilia della finale di Champions League

Guarda anche


Broccoli, salmone, pasta e pisolino: la formula di Ancelotti alla vigilia della finale di Champions League

Garnacho, premiato in Inghilterra: la sua spettacolare rovesciata è stata il gol stagionale in Premier League

Guarda anche


Garnacho, premiato in Inghilterra: la sua spettacolare rovesciata è stata il gol stagionale in Premier League

Crespo: nuovo titolo e grande festa con la bandiera argentina

Guarda anche


Crespo: nuovo titolo e grande festa con la bandiera argentina

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV La tendenza TikTok che ti invita a bilanciare vita personale e lavoro
NEXT Tatiana Calmell del Solar: cosa pensa della bellezza, del “mondo delle miss” e della controversa ultima edizione di Miss Perù | intervista | SONO