Si conclude il processo a Donald Trump a New York

Si conclude il processo a Donald Trump a New York
Si conclude il processo a Donald Trump a New York

Davanti ai giornalisti, prima e dopo ogni giorno in tribunale, il magnate ha lanciato attacchi contro il giudice Juan Merchan – definendolo “corrotto” e “tiranno” – e definendo il processo “ingerenza elettorale” dei democratici con l’intenzione di tenerlo fuori. della campagna elettorale.

La dimensione politica del caso è diventata chiara negli ultimi giorni, quando un gruppo di eminenti repubblicani – tra cui diversi aspiranti alla vicepresidenza – è venuto in tribunale e ha sostenuto Trump in un gesto di sostegno mentre parlava alla stampa.

In totale, Merchan lo ha accusato di oltraggio alla corte 10 volte e lo ha multato di 10.000 dollari per aver violato un ordine di silenzio che gli proibiva di attaccare pubblicamente testimoni, giurati, personale del tribunale o membri della famiglia.

Il giudice ha detto che si aspetta che le discussioni conclusive occuperanno tutto martedì.

Poi darà le istruzioni finali alla giuria, che probabilmente inizierà le deliberazioni mercoledì.

Per emettere un verdetto di colpevolezza o innocente è necessaria l’unanimità. Un solo voto negativo significa una giuria sospesa e un errore giudiziario.

Altri casi

Oltre a Daniels, il testimone chiave dell’accusa è stato Michael Cohen, ex avvocato e confidente di Trump ora diventato un fedele nemico, che ha organizzato il pagamento di 130.000 dollari per comprare il suo silenzio.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Le vendite di case negli Stati Uniti crollano a maggio a causa dei tassi più alti e dei prezzi record, afferma Redfin
NEXT The Elder Scrolls Online: Gold Road e l’aggiornamento 42 su console