Gli ETF su Bitcoin ed Ether cresceranno fino a $ 450 miliardi con il prezzo del bitcoin a $ 150.000

  • Bernstein prevede che gli ETF su Bitcoin ed Ether raggiungeranno una capitalizzazione di mercato di 450 miliardi di dollari entro il 2025, con Bitcoin che potrebbe raggiungere i 150.000 dollari.
  • La recente approvazione da parte della SEC di un ETF spot su Ether costituisce un precedente normativo che aumenta le prospettive di altre criptovalute.

Secondo una recente analisi di Bernstein, evidenziata nell’aggiornamento di Yahoo Finance di oggi, gli Exchange Traded Funds (ETF) di Bitcoin ed Ethereum sono sulla buona strada per registrare una crescita monumentale. L’azienda prevede che questi ETF potrebbero raggiungere complessivamente una valutazione di mercato di 450 miliardi di dollari nel 2025, in coincidenza con un possibile aumento del prezzo del Bitcoin a 150.000 dollari.

Questa prospettiva rialzista è supportata dall’accelerazione dei tassi di adozione nel settore finanziario e dalla crescente accettazione della criptovaluta come veicolo di investimento legittimo.

I progressi normativi aumentano la fiducia del mercato

Evidenziando la fattibilità di queste proiezioni, Collin Brown, un membro di spicco della comunità blockchain, ha sottolineato il rapido ritmo di adozione come forte indicatore della crescita futura. In un recente tweet, Brown ha fatto riferimento al rapporto di Bernstein, sottolineando la sua previsione secondo cui il mercato degli ETF su Bitcoin ed Ether potrebbe crescere fino a 450 miliardi di dollari, con Bitcoin che potrebbe raggiungere un prezzo di 150.000 dollari entro la fine del 2025. Fino a quest’anno, il prezzo previsto di Bitcoin è $ 90.000.

Vedi altro

Un fattore importante che contribuisce a queste previsioni ottimistiche è la recente approvazione di Ether come ETF spot da parte della Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti. Questa approvazione non solo sottolinea la classificazione di Ether come merce piuttosto che come sicurezza, ma stabilisce anche un quadro normativo che potrebbe facilitare approvazioni simili per altre criptovalute. Ad esempio, l’approvazione dell’ETF Ether potrebbe aprire la strada ad altri token proof-of-stake, aumentando le prospettive di criptovalute come Solana, come osserva Bernstein.

Interesse istituzionale e dinamiche di mercato

Il rapporto di Bernstein indica anche un forte afflusso di denaro istituzionale nel mercato delle criptovalute, prevedendo più di 100 miliardi di dollari in nuovi investimenti in ETF sulle criptovalute nei prossimi 18-24 mesi. Questo afflusso è attribuito al crescente interesse istituzionale e al dettaglio, stimolato dalla chiarezza normativa e da una maggiore accettazione delle valute digitali nella finanza tradizionale.

Inoltre, le attuali dinamiche di mercato, come riportato dal CNF, indicano che gli ETF Bitcoin contano già più di un milione di BTC, evidenziando la rapida crescita del settore e l’importante ruolo di player come Grayscale e BlackRock.

Nonostante il recente leggero calo dei prezzi del Bitcoin, il mercato sta mostrando segnali di ripresa immediata con un aumento intraday 15,57%portando il prezzo a $ 68.494,85. Questa volatilità sottolinea la natura dinamica del mercato delle criptovalute ed evidenzia l’interesse speculativo che guida gran parte dell’attività di trading. Per vedere gli ultimi movimenti dei prezzi, controlla il grafico dei prezzi attuali qui.

$ 68.494,85

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Segreti e miserie di “Coti” Nosiglia, l’uomo dietro Martín Lousteau