ConocoPhillips acquisterà Marathon Oil per oltre 15,7 miliardi di azioni

ConocoPhillips acquisterà Marathon Oil per oltre 15,7 miliardi di azioni
ConocoPhillips acquisterà Marathon Oil per oltre 15,7 miliardi di azioni

Il colosso petrolifero americano ConocoPhillips ha raggiunto un accordo per l’acquisto tramite concambio di Marathon Oil per un importo di 17,1 miliardi di dollari (15,73 miliardi di euro), che fa salire il valore della società acquisita a 22,5 miliardi di dollari (20,697 milioni di euro) assumendo la proprietà 5.400 milioni di dollari (4.967 milioni di euro) di debito netto.

ConocoPhillips segue così le orme delle altre grandi compagnie petrolifere americane che hanno guadagnato perimetro dopo aver annunciato nell’ottobre dello scorso anno rispettivamente l’acquisto di Pioneer Natural Resources per oltre 60.000 milioni di dollari (55.192 milioni di euro) e di Hess per 53.000 milioni dollari (48.753 milioni di euro).

Secondo i termini della transazione, che potrebbe concludersi nel quarto trimestre del 2024, previa approvazione degli azionisti e delle autorità di regolamentazione di Marathon Oil, ConocoPhillips fornirà 0,2550 azioni per ciascuna azione Marathon Oil, che rappresentano un premio del 14,7% sul prezzo segnato al prezzo di riferimento. chiusura della sessione questo martedì.

La società di Houston (Texas) ritiene che l’acquisizione di Marathon Oil offra importanti sinergie di costi e di capitale, che stima in circa 500 milioni di dollari (460 milioni di euro) entro il primo anno intero dopo la chiusura dell’operazione, attraverso risparmi in generale e costi amministrativi, minori costi operativi e maggiore efficienza del capitale.

“Questa acquisizione di Marathon Oil amplia ulteriormente il nostro portafoglio e si adatta al nostro quadro finanziario, aggiungendo scorte di fornitura di alta qualità e a basso costo insieme alla nostra posizione di leader nei prodotti non convenzionali negli Stati Uniti”, ha affermato Ryan Lance, presidente e CEO di ConocoPhillips.

“ConocoPhillips è la casa giusta… poiché offre una combinazione davvero unica di maggiore scala, resilienza e durata a lungo termine”, ha affermato Lee Tillman, presidente e CEO di Marathon Oil.

D’altra parte, indipendentemente dalla transazione, ConocoPhillips ha annunciato che prevede di aumentare il dividendo base ordinario del 34%, a 0,78 dollari per azione, a partire dal quarto trimestre del 2024.

Allo stesso modo, una volta conclusa la transazione e ipotizzando i recenti prezzi delle materie prime, ConocoPhillips prevede di riacquistare più di 7 miliardi di dollari (6.439 milioni di euro) di azioni nel primo anno completo e più di 20 miliardi di dollari (18.397 milioni di euro) di azioni nei primi tre anni. .

“Abbiamo in programma di aumentare il nostro dividendo ordinario del 34% nel quarto trimestre e continueremo a puntare alla crescita del dividendo nel quartile superiore rispetto all’S&P 500 in futuro”, ha confermato Ryan Lance.

Inoltre, il dirigente ha spiegato che ConocoPhillips intende dare priorità al riacquisto di azioni dopo la conclusione dell’acquisto di Marathon Oil attraverso un piano di ritiro in due o tre anni dell’equivalente capitale emesso nella transazione.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Dipartimento Morón vs. San Miguel dal vivo: come arrivano alla partita