ConocoPhillips acquisterà Marathon Oil con un accordo interamente azionario da 17,1 miliardi di dollari

ConocoPhillips acquisterà Marathon Oil con un accordo interamente azionario da 17,1 miliardi di dollari
ConocoPhillips acquisterà Marathon Oil con un accordo interamente azionario da 17,1 miliardi di dollari

ConocoPhillips acquisterà Marathon Oil in una transazione interamente azionaria del valore di 17,1 miliardi di dollari.

Questa operazione aggiungerebbe 2 miliardi di nuovi barili di petrolio greggio al portafoglio della multinazionale ConocoPhillips, espandendo la sua portata ai giacimenti in Texas, Nuovo Messico e Nord Dakota.

“Questa acquisizione di Marathon Oil amplia ulteriormente il nostro portafoglio e si adatta al nostro quadro finanziario, aggiungendo scorte di fornitura di alta qualità e a basso costo insieme alla nostra posizione di leader nei prodotti non convenzionali negli Stati Uniti”, ha affermato il CEO di ConocoPhillips, Ryan Lance, in un dichiarazione.

Il massimo dirigente della compagnia petrolifera ha inoltre confermato che l’accordo aumenterebbe immediatamente gli utili, il flusso di cassa e i rendimenti degli azionisti di ConocoPhillips, dopo che si prevede che l’accordo si concluderà nel quarto trimestre di quest’anno.

Le azioni ConocoPhillips sono scese del 3,3% nelle prime negoziazioni successive all’annuncio, mentre le azioni Marathon Oil sono aumentate del 7,3%.

Nel settore petrolifero ci sono stati altri movimenti importanti come l’acquisto di Pioneer Natural Resources da parte di Exxon Mobil per 60 miliardi di dollari, operazione che ha recentemente ricevuto il via libera dalla Federal Trade Commission. Nel frattempo, questo martedì, gli azionisti della Hess Corporation hanno votato a favore dell’avanzamento della fusione da 53 miliardi di dollari della società con Chevron.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Tariffe luce e gas: quali redditi bisogna avere per richiedere i sussidi a giugno e come elaborarli
NEXT Il colpo brutale di Gervonta Davis pone fine al combattimento all’ottavo round