Global Oil Terminals continuerà a importare asfalto venezuelano attraverso PDVSA

Global Oil Terminals continuerà a importare asfalto venezuelano attraverso PDVSA
Global Oil Terminals continuerà a importare asfalto venezuelano attraverso PDVSA

La compagnia petrolifera Global Oil Terminals, di proprietà del magnate americano dell’energia Harry Sargeant III, ha ricevuto l’autorizzazione dal governo degli Stati Uniti per continuare a importare asfalto dal Venezuela, ha riferito Bloomberg.

Global Oil Terminals, con sede in Texas, Stati Uniti, ha firmato a gennaio un contratto con PDVSA per importare sei spedizioni di asfalto da 95mila barili, destinate a progetti infrastrutturali negli Stati Uniti.

Si legge anche: Assicurano che Ecopetrol potrebbe ricevere la licenza per acquisire il gas venezuelano

Oltre a Global Oil Terminals, anche altre compagnie petrolifere come la società di trivellazione francese Maurel & Prom e la compagnia petrolifera spagnola Repsol SA hanno ottenuto licenze. Aziende come Reliance Industries ed Ecopetrol SA chiedono esenzioni al Dipartimento del Tesoro.

Il ministro del Petrolio venezuelano e presidente della PDVSA, Pedro Tellechea, ha minimizzato gli effetti commerciali negativi che avrebbe sulla PDVSA la revoca definitiva della Licenza Generale 44, concessa dal governo degli Stati Uniti come forma di allentamento delle sanzioni elezioni presidenziali che la comunità internazionale considera giuste, equilibrate e democratiche.

Nel corso della seconda giornata dell’Assemblea annuale di Fedeindustria, tenutasi venerdì 24 maggio, Tellechea ha evidenziato gli accordi operativi siglati con multinazionali come Chevron, Maurel & Prom e Repsol, che hanno consentito a queste aziende di avere il controllo operativo nelle joint venture. dove hanno partecipazione.

“Non abbiamo bisogno di una licenza per continuare a produrre e ne abbiamo la dimostrazione in Russia, anch’esso Paese sanzionato, ma in piena crescita nel settore petrolifero; Abbiamo anche il caso dell’Iran, che ha anch’esso sanzioni e continua a crescere; e anche noi venezuelani continueremo a crescere e lo dimostreremo”, ha detto Tellechea.

“Abbiamo raggiunto accordi con un impatto positivo sull’economia venezuelana, che hanno rappresentato la rinascita dell’industria petrolifera”, ha sottolineato.

Con informazioni da Bloomberg.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Quanto costa il GPL? Questo sarà il suo prezzo dal 9 al 15 giugno 2024
NEXT SCOMMESSA ANTENNA 3 | Antena 3 prepara ‘Gioco di palle’, il nuovo concorso in prima serata presentato da Juanra Bonet