La NASA avverte che una strana anomalia potrebbe influenzare il campo magnetico terrestre

La NASA avverte che una strana anomalia potrebbe influenzare il campo magnetico terrestre
La NASA avverte che una strana anomalia potrebbe influenzare il campo magnetico terrestre

La regione si trova su Sud America e Sud Atlantico e presenta una significativa diminuzione dell’intensità del campo magnetico, consentendo a maggiore quantità di radiazione cosmica e solare si avvicina alla superficie solare.

Quali effetti potrebbe avere l’anomalia sulla Terra?

pianeta-terra.jpg

L’anomalia potrebbe avere effetti sulle telecomunicazioni e sulle reti elettriche terrestri.

L’anomalia è attribuita all’inclinazione dell’asse magnetico del Terra e il flusso di metalli liquidi nel suo nucleo esterno, fattori che generano il campo magnetico. Secondo gli esperti, non solo sta crescendo, ma anche dividendosi in due lobiil che complica la situazione per le missioni spaziali.

Negli ultimi mesi si è venuta a conoscenza della “problema” attraverso il quale passa una certa parte del campo magnetico terrestre. A questo proposito, ci sono due effetti che puoi avere, uno a breve termine e un altro a lungo termine.

Nel breve termine, l’anomalia potrebbero influenzare i satelliti e i veicoli spaziali che attraversano la regione in cui si trova, esponendoli a livelli più elevati di radiazioneche può danneggiare i vostri sistemi elettronici.

A lungo termine, se l’anomalia continua a crescere, ciò potrebbe accadere effetti sulle telecomunicazioni e sulle reti elettriche terrestri. Inoltre, a causa dell’esposizione alle radiazioni, aumenterebbero i rischi per la salute umana.

Il campo magnetico, uno scudo contro le radiazioni solari

Secondo la rivista National Geographicil campo magnetico della Terra è come “a armatura naturale che ci protegge contro i massicci impatti dell’energia e delle radiazioni provenienti dal Sole. Isola le radiazioni che vengono emessi dalle galassie, da altre stelle e da altri corpi celesti esistenti nell’Universo”.

In questo senso, il ruolo che il campo gioca sulla Terra è fondamentale per la vita al suo interno, quindi se dovesse succedere qualcosa a quella “bolla” di protezione, ciò avrebbe delle conseguenze. catastrofico. Per quanto riguarda l’anomalia, il Il governo degli Stati Uniti ha confermato la sua identificazione e ha avvertito di ciò.

“Si tratta di un comportamento atipico nel campo magnetico terrestre. Appena sopra l’America Latina si può vedere una vasta regione che si è indebolita”, dicono gli esperti. Sebbene questa anomalia fosse già nota, ciò che ha causato l’accensione delle luci rosse è che aveva un Crescita del 7% in soli quattro anni.

La NASA mette in guardia dalle radiazioni

Esperti del VASO rivelano che ciò può avere gravi conseguenze per la Terra. Per l’agenzia spaziale, questa “ammaccatura nel campo magnetico” porterà al danneggiamento dei satelliti a causa di a eccesso di radiazioni.

Sebbene il campo magnetico protegga la Terra da queste radiazioni, man mano che questa anomalia si indebolisce sempre più con il passare degli anni, costituirà un ingresso attraverso il quale potrà raggiungere intrufolandosi nella radiazione e nell’energia “pura” del Sole. Inoltre, potrebbero esserlo anche le onde radio intasato.

Questo danno ai satelliti è preoccupante poiché la comunicazione potrebbe essere compromessa al punto da essere compromessa Blackout della Terra. Addirittura, secondo gli esperti, “se il campo magnetico terrestre non esistesse, la radiazione solare distruggerebbe la biosfera nel giro di pochi anni”.

Avviso scientifico anch’egli si riferì a questa anomalia e la definì “una specie di ‘colpo‘ nello spazio.” Se questa anomalia continua a indebolirsi, è probabile che diventi un “buco” ed esponga i satelliti che volano sopra di loro alle tempeste geomagnetiche del Sole.

Le tempeste solari iniziano nelle macchie solari, aree più fresche e scure sulla superficie del Sole, dove i campi magnetici sono particolarmente forti. potente. Quando questi vengono riorganizzati o incrociati, Rilasciano energia sotto forma di eruzioni solari.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV L’album che per Paul McCartney era “usa e getta”
NEXT Dipartimento Morón vs. San Miguel dal vivo: come arrivano alla partita