Sant’Antonio da Padova: la preghiera e il rito di Mhoni Vidente per chiedergli il vero amore e l’abbondanza

Sant’Antonio da Padova: la preghiera e il rito di Mhoni Vidente per chiedergli il vero amore e l’abbondanza
Sant’Antonio da Padova: la preghiera e il rito di Mhoni Vidente per chiedergli il vero amore e l’abbondanza

Ascoltare

Spesso, il famoso Mhoni Vidente Divulga vari rituali che i suoi seguaci possono incorporare nella loro vita quotidiana. In questa occasione lo ha rivelato la cartomante cubana un rituale di Sant’Antoniorivolto a coloro che vogliono conoscere il loro vero amorema anche per chi cerca abbondanza, ricchezza e prosperità.

Per eseguire questo rituale, Va effettuata in uno dei giorni 13, 14 o 15 giugno, che sono le date dedicate a Sant’Antonio di Padova. È necessario avere i seguenti elementi: incenso di sandalo, un bicchiere pieno di acqua e miele, due limoni verdi, fiammiferi di legno, una candela siriana o rossaun piatto rivestito con un foglio di alluminio, a immagine di Sant’Antonioun bicchiere di cristallo, tequila, rum o mezcal, profumo attraente, profumo Macua Bird o doppia fortuna veloce, cannella in polvere e diamante dorato.

La procedura inizia con un bagno, quindi applicare il profumo sui due limoni, strofinarli su tutto il corpo recitando un Padre Nostro e un’Ave Maria. Questo atto deve essere eseguito con grande fede, visualizza l’eliminazione delle energie negative e l’attrazione della prosperità e dell’abbondanza. Al termine di questo passaggio i limoni vengono immersi nell’acqua.. Questo processo di purificazione e visualizzazione è cruciale, poiché lo consente rilasciare qualsiasi blocco energetico che può impedire l’arrivo della prosperità e dell’amore.

Il rituale di Mhoni Vidente per i giorni di Sant’AntonioInstagram Mhoni Vidente – Instagram Mhoni Vidente

Successivamente, rivestire un piatto con un foglio di alluminio e posizionarlo una croce color miele al centro. Su questa croce è posta la candela siriana o rossa. Intorno al miele e alla candela viene cosparsa abbondantemente di cannella e viene aggiunto un diamante dorato, che simboleggia l’attrazione della ricchezza e del successo finanziario. Per potenziare il rituale vengono aggiunte alcune gocce di profumo attraente o dell’Uccello Macua. Questo assemblaggio deve essere fatto con cura e attenzione, poiché ogni elemento ha un significato e una funzione specifica all’interno del rituale.

L’immagine di San Antonio deve essere presente durante l’intero processo. L’incenso viene acceso prima con fiammiferi di legno e poi con la candela. Mentre la candela arde, si recita nuovamente un Padre Nostro e un’Ave Maria, chiedendo specificamente amore, abbondanza e stabilità.. La visualizzazione è fondamentale in questa fase, immagina la realizzazione dei desideri con chiarezza e determinazione. È importante concentrarsi su dettagli specifici durante la visualizzazione, come ad esempio stabilità economica, arrivo dell’amore sincero o successo negli affari.

Giorni di abbondanza e amore: il rito a Sant’Antonio promosso da Mhoni VidenteScreenshot del canale ufficiale Youtube Mhonividente

Il rituale, infine, consiglia di mantenere la candela accesa fino al suo completo consumo. I limoni devono essere cambiati ogni giorno, così come l’incenso deve essere acceso ogni giorno mentre la candela è accesa.. Una volta raggiunto l’obiettivo del rituale, la tequila, il rum o il mezcal utilizzati devono essere versati fuori casa, cosa che rappresenta l’eliminazione delle cattive energie. Questo passaggio completa il processo di pulizia e protezione, garantendo che le energie negative non ritornino.

L’astrologo assicura che questo rituale è efficace e che i suoi risultati possono essere osservati in breve tempo. Per suggellare la buona riuscita del rituale, è fondamentale donare 13 monete ad una chiesa o a persone bisognose, come atto di gratitudine e per attirare karma positivo. Questo rituale non cerca solo di ottenere ricchezza e amore, ma promuove anche atti di generosità e fede..

Oh mio ammirabile ed illuminato protettore,

Sant’Antonio di Padova!

Ho sempre avuto grande fiducia che mi aiuterai con tutti i miei bisogni,

Prega per me il Signore che hai servito,

alla Beata Vergine che hai amato

e al divin Bambino Gesù che tanti favori ti ha fatto.

Pregali per me,

affinché attraverso la tua potente intercessione mi concedano ciò che chiedo.

Oh glorioso Sant’Antonio!

Perché le cose perdute si ritrovano attraverso la tua mediazione

e fai così tante meraviglie con i tuoi devoti;

Vi prego e vi prego di raggiungermi dalla Divina Maestà

per recuperare la grazia che ho perso a causa dei miei peccati,

e il favore che ora desidero e chiedo,

essere per la Gloria di Dio

e bene dell’anima mia.

Amen.

LA NAZIONE

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Migliaia di persone voteranno in Venezuela con il desiderio di un cambiamento economico e di ricongiungimento familiare