La NASA ha erroneamente diffuso l’audio di un’esercitazione sulla ISS che ha generato terrore sui social network

La NASA ha erroneamente diffuso l’audio di un’esercitazione sulla ISS che ha generato terrore sui social network
La NASA ha erroneamente diffuso l’audio di un’esercitazione sulla ISS che ha generato terrore sui social network

Mercoledì la NASA ha trasmesso accidentalmente una simulazione di astronauti in cura per la malattia da decompressione sulla Stazione Spaziale Internazionale. (ISS), suscitando speculazioni su un’emergenza sui social media.

Intorno alle 17:28 ora centrale degli Stati Uniti (22:28 GMT), il canale YouTube in diretta della National Aeronautics and Space Administration (NASA) ha emesso un audio che indicava che un membro dell’equipaggio stava sperimentando gli effetti della malattia da decompressione (DCS), ha detto la NASA nel suo resoconto ufficiale sulla ISS di X.

Una voce femminile chiede ai membri dell’equipaggio di “rimettere il comandante nella sua tuta”, controllargli il polso e fornirgli ossigeno., secondo le copie dell’audio pubblicate sui social network. La NASA non ha verificato le registrazioni né ha ripubblicato l’audio.

“Sfortunatamente, la prognosi per il comandante è piuttosto incerta, direi, per mantenerla generica”, dice l’anonimo chirurgo di volo nell’audio della simulazione. Successivamente, il chirurgo di volo dice che è ancora a un’ora dal controllo missione e bloccata nel traffico.

Falsa emergenza sulla Iss

Diversi appassionati di spazio hanno pubblicato un collegamento all’audio su X avvertendo che c’era una grave emergenza sulla ISS.

Questo audio è stato inavvertitamente deviato da una simulazione in corso in cui i membri dell’equipaggio e il personale di terra si stanno addestrando per vari scenari nello spazio e non è correlato a una vera emergenza”, si legge nel post dell’account della ISS.

“Non esiste alcuna situazione di emergenza a bordo della Stazione Spaziale Internazionale”, ha aggiunto.

La MDD, causata da bolle di azoto o altri gas nel flusso sanguigno dovute a un cambiamento della pressione atmosferica, può colpire il sistema nervoso centrale ed è potenzialmente fatale. Questo è ciò che è comunemente noto come “sindrome delle curve”.

I membri dell’equipaggio della ISS erano in fase di sonno al momento della trasmissione audio. mentre si preparavano per una passeggiata spaziale alle 8:00 EDT di giovedì, ha detto il post dell’ISS.

Il canale YouTube della ISS della NASA, dove l’audio è stato trasmesso accidentalmente, ora mostra un messaggio di errore che indica che la trasmissione è stata interrotta.

POCHI (Reuters, NASA, Space.com)

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Migliaia di persone voteranno in Venezuela con il desiderio di un cambiamento economico e di ricongiungimento familiare