L’Ecuador ha battuto l’Honduras 2-1 prima della Copa América del 2024 | VIDEO | SPORT-TOTALE

L’Ecuador ha battuto l’Honduras 2-1 prima della Copa América del 2024 | VIDEO | SPORT-TOTALE
L’Ecuador ha battuto l’Honduras 2-1 prima della Copa América del 2024 | VIDEO | SPORT-TOTALE

La squadra ecuadoriana ha chiuso domenica la preparazione alla Copa América in programma negli Stati Uniti vincendo 2-1 sull’Honduras con un gol all’89’ del difensore Piero Hincapié.

Jeremy Sarmiento ha portato La Tri in vantaggio all’8 ‘, ma l’attaccante Bryan Róchez ha pareggiato con un rigore per l’Honduras al 29’.

L’Ecuador abbassa così il sipario sulla preparazione alla Copa América, iniziata il 9 giugno con una sconfitta per 1-0 contro l’Argentina e proseguita con una vittoria per 3-1 sulla Bolivia.

Il suo esordio nel Gruppo B sarà il 22 giugno con il Venezuela.

Il duello amichevole tra Ecuador vs. L’Honduras si giocherà questa domenica, 16 giugno 2024 al Rentschler Field Stadium.

La partita tra l’Ecuador vs. La partita dell’Honduras è prevista a partire dalle 14:30 (ora peruviana). Vi lasciamo gli orari degli altri paesi per non perdere questa importante partita.

  • Messico: 13:30
  • Ecuador: 14:30
  • Colombia: 14:30
  • Bolivia: 15:30
  • Venezuela: 15:30
  • Cile: 15:30
  • Argentina: 16:30
  • Paraguay: 15:30
  • Uruguay: 16:30
  • Brasile: 16:30
  • Spagna: 20:30

La partita tra l’Ecuador vs. L’amichevole dell’Honduras sarà trasmessa da El Canal del Fútbol (ECDF) per tutto l’Ecuador. Mentre in Honduras potrete vederlo in televisione su Deportes TVC, Televicentro e Canale 5. Inoltre potrete seguirlo minuto per minuto sul sito di DT El Comercio.

Potrai così guardare la trasmissione televisiva online della partita tra Ecuador vs. Honduras oggi online dovrai creare un account con ECDF o Movistar Play in Perù. Con il tuo abbonamento potrai vedere più eventi di questo bellissimo sport, tra le altre cose.

Gli scontri tra Ecuador vs. L’Honduras risale a molti anni fa, entrambe le squadre si sono incontrate ufficialmente 16 volte, con 6 vittorie per gli ecuadoriani e 2 per gli honduregni. 8 anche i pareggi tra le due federazioni.

L’amichevole tra Ecuador vs. L’Honduras sarà al Pratt & Whitney Stadium al Rentschler Field, uno stadio a East Hartford, nel Connecticut, utilizzato principalmente per football americano, lacrosse, calcio e rugby. È il campo di casa degli Huskies dell’Università del Connecticut.

  • Ecuador: Galindéz; Preciado, Torres, Pacho, Hincapié; Moisés Caicedo, Ortiz; Franco, Páez, Minda e Sarmiento. DT: Felix Sanchez.
  • Honduras: Menjivar; Nájar, Melendez, Vega, Rosales; Rodríguez, Arriaga, Flores, Palma; Ruiz e Lozano. DT: Reinaldo Rueda.
  • L’Ecuador arriva a questo duello dopo aver battuto la Bolivia (3-1) e perso contro l’Argentina (1-0).
  • L’Honduras ha vinto le ultime due partite contro Bermuda (6-1) e Cuba (3-1).
  • Gli ecuadoriani non hanno perso negli ultimi 7 incontri contro gli honduregni (5 vittorie e 2 pareggi).
  • La Tri cercherà una vittoria contro una squadra a priori inferiore per raggiungere con sicurezza il suo debutto in Copa América.

Tramite: Bet365

La squadra ecuadoriana condivide un girone con Giamaica, Venezuela e Messico.

Arcieri

  • Alessandro Dominguez
  • Hernan Galindez
  • Moises Ramírez

Difese

  • José Hurtado
  • Angelo Preciado
  • Joel Ordonez
  • Felice Torres
  • Piero Hincapiè
  • Willian Pacho
  • Andrés Micolta
  • Jackson Porozo
  • Layan Loor

Fronzoli

  • Moises Caicedo
  • Carlos Gruezo
  • Joao Ortiz
  • Alan Franco
  • José Cifuentes
  • Kendry Paez
  • Jeremy Sarmiento
  • John Yeboah
  • Angelo Mena
  • Alan Minda
  • Janner Corozo

In avanti

  • Enner Valencia
  • Kevin Rodríguez
  • Jordy Caicedo

Ecco come arriva l’Ecuador

Mercoledì l’Ecuador ha battuto la Bolivia 3-1 in un’amichevole giocata in Pennsylvania, Stati Uniti, prima della Copa América che inizierà il 20 giugno nel paese nordamericano.

La squadra ecuadoriana ha vinto contro gli altopiani grazie ai gol dello storico attaccante Enner Valencia, al 17esimo minuto, il suo recente incorporamento John Yeboah, al 24esimo, e Jordy Caicedo, al 70esimo Miguel Terceros ha segnato per la Bolivia all’88esimo.

Dopo una magistrale combinazione di tocchi sulla fascia sinistra, il primo gol è arrivato dal Valencia. Una palla spaccata nell’area rivale ha permesso all’attaccante brasiliano dell’Internacional di concludere a distanza ravvicinata dalla porta di Guillermo Viscarra e aprire così le marcature.

Il secondo obiettivo per l’Ecuador è stato opera di John Yeboah. L’esterno tedesco-ecuadoriano ha approfittato di un pallone che rimbalzava a metà distanza, dopo un calcio d’angolo, e ha piazzato un tiro preciso che ha finito per complicare le cose alla Bolivia nel primo tempo.

Anche se in alcune occasioni la squadra boliviana è riuscita a pressare sul campo rivale, il primo tempo è stato dominato quasi interamente dagli spagnoli di Félix Sánchez Bas, che si sono mossi con maggiore disinvoltura e hanno generato diverse occasioni da rete.

All’inizio del secondo tempo, la squadra boliviana preme più forte nell’area avversaria, mentre l’Ecuador rallenta. Ma la pressione dei boliviani non è bastata e la porta ecuadoriana, sorvegliata da Alexander Domínguez, è rimasta senza reti fino agli ultimi minuti.

Una giocata dell’esterno sinistro ecuadoriano Janner Corozo, che ha raggiunto l’area boliviana, ha provocato un fallo di Adrián Jusino che si è concluso con un rigore concesso al 70′.

Il responsabile della riscossione era l’attaccante Jordy Caicedo, entrato in campo al posto dell’Enner Valencia. Caicedo realizza il 3-0 con un tiro deciso nell’angolino in basso a sinistra.

Con tutto definito, la squadra boliviana segna all’88’ con un tiro al volo di Miguel Terceros, su calcio d’angolo, impossibile per il portiere Domínguez.

– “Stranieri” nel mirino –

Nel bel mezzo della preparazione della Copa América, la partecipazione di giocatori nazionalizzati ha suscitato critiche tra alcuni membri della squadra ecuadoriana. In questo mare di retroscena, l’ex stella del Manchester United Antonio Valencia ha rimproverato il fatto che il portiere argentino-ecuadoriano Hernán Galíndez sia stato nominato capitano.

“Non è possibile che uno straniero sia il capitano della nostra squadra. “È più doloroso della sconfitta”, ha scritto domenica “Toño” Valencia sul suo account X dopo aver perso contro il campione del mondo dell’Argentina.

In questo contesto, John Yeboah – nato ad Amburgo e di origini ghanesi ed ecuadoriane – ha messo a tacere le critiche rivolte agli stranieri rivelando il suo potenziale da titolare, dopo la convocazione in Nazionale nel novembre 2023 per le qualificazioni sudamericane ai Coppa del Mondo 2026.

Negli Stati Uniti-2024 l’Ecuador fa parte del Gruppo B insieme a Messico, Venezuela e Giamaica.

Dall’altra parte, la Bolivia – che fa parte del Gruppo C insieme ai padroni di casa, Uruguay e Panama – è andata a giocare l’amichevole senza una delle sue grandi promesse, l’esterno 16enne Moisés Paniagua, che non ha ottenuto il visto procedure in tempo negli Stati Uniti e, pertanto, salterà la Copa América.

L’Ecuador segna la sua prima vittoria nelle amichevoli prima della Coppa, dopo aver perso domenica scorsa contro l’Argentina 1-0. La Bolivia, invece, ha due sconfitte dopo aver perso contro il Messico due settimane fa.

AFP.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il creatore di Fútbol Libre è stato rilasciato
NEXT Colombia con festa civica e delusione dopo la sconfitta contro l’Argentina