Fire TV Stick 4K Vs Fire TV Stick 4K Max: vi spieghiamo quale scegliere

Fire TV Stick 4K Vs Fire TV Stick 4K Max: vi spieghiamo quale scegliere
Fire TV Stick 4K Vs Fire TV Stick 4K Max: vi spieghiamo quale scegliere

Confrontiamo i due lettori multimediali più potenti su Amazon

amazzonia Nel tempo ha ampliato il proprio catalogo di lettori multimediali, ovvero Fire TV, con modelli per tutti i prezzi. Sebbene il modello Lite sia il più accessibile, i migliori sono sia Fire TV 4K che Fire TV 4K Max. Abbiamo realizzato un confronto per sapere quale scegliere.

Fire TV Stick 4K (2023)

FIRE TV STICK 4K MAX (2023)

Processore

Quad-core da 1,7 GHz

Quad-core da 2,0 GHz

magazzinaggio

8 GB

16 GB

video

Fino a 4K (2160p)

Dolby Vision, HDR, HDR10+ e HLG

Fino a 4K (2160p)
Dolby Vision, HDR, HDR10+ e HLG

Audio

Dolby Atmos

Dolby Atmos

connettività

Wi-Fi 6

WiFi 6E

Bluetooth 5.2

sistema operativo

Sistema operativo Fire

Sistema operativo Fire

ALTRI

Controllo vocale Alexa

Alexa Controllo vocale migliorato

Dimensioni e peso

99x30x14 mm

43,5 g

99x30x14 mm

43,5 g

prezzo

69,99 euro

79,99 euro

*Alcuni prezzi potrebbero essere cambiati rispetto all’ultima recensione

Amazon Fire TV Stick 4K max

*Alcuni prezzi potrebbero essere cambiati rispetto all’ultima recensione

Confronto tra Fire TV 4K e Fire TV Stick 4K Max, per sezioni

Alimentazione e spazio di archiviazione

All’esterno sono apparecchi copiati, all’interno un po’ meno. L’hardware fa la differenza tra un modello e l’altro, con Fire TV Stick 4 Max più potente. E ha un Processore quad-core da 2,0 GHzmentre quella della Fire TV Stick raggiunge 1,7 GHz Nell’uso quotidiano, non è che sia troppo evidente, ma può essere palpabile nelle attività più impegnative o multitasking.

Per quanto riguarda lo spazio di archiviazione, non ci saranno molti problemi nel modello più costoso, con 16 GB e il doppio della memoria del fratello minore. Se hai intenzione di installare molte app, può essere un aspetto molto prezioso.

Connettività

Nella connettività entrambi i dispositivi sono molto avanzati, anche se nel caso della Fire TV Stick 4K Max troviamo standard più recenti. Da parte sua, dispone di WiFi 6E per connettersi a Internet in modo più veloce e stabile, potendo ricevere più segnale. Inoltre, aggiunge Bluetooth 5.2 per facilitare la connessione con altri dispositivi.

A parte il fatto che quest’ultima connessione wireless scompare nella Fire TV Stick 4K, per connettersi a Internet dispone del WiFi 6, uno standard leggermente inferiore che non consente di catturare il segnale a 6 GHz.

Comando

Non possiamo aspettarci differenze in questo accessorio quando entrambi i lettori escono dalla stessa fabbrica. I due controlli sono abbastanza completi in termini di funzionalità, anche se quello della Fire TV Stick 4K Max integra un pulsante dedicato ad Alexa in alto al centro, pulsanti per aumentare il volume e silenziare e un Tasto dedicato per accedere ai canali TV.

Perché scegliere Amazon Fire TV Stick 4K

  • Mantiene la riproduzione 4K e il supporto sia per Dolby Vision che per Dolby Atmos
  • Più economico

Perché scegliere Amazon Fire TV Stick 4K Max

  • Hardware più potente e più spazio di archiviazione
  • Connessione Internet più stabile
  • Controllo più integrato con i canali televisivi

*Alcuni prezzi potrebbero essere cambiati rispetto all’ultima recensione

Amazon Fire TV Stick 4K max

*Alcuni prezzi potrebbero essere cambiati rispetto all’ultima recensione

Ora che conosci la differenza nelle specifiche e con il budget che hai, quale sceglieresti?

Alcuni dei collegamenti in questo articolo sono affiliati e potrebbero fornire un vantaggio a Xataka. In caso di non disponibilità le offerte potrebbero subire variazioni.

Immagini | Xiaomi, Enrique Pérez in Xataka, Amazon, Freepik

A Xataka | Migliori smart TV box: quale acquistare e 12 set top box consigliati da 34 a 160 euro

A Xataka | Migliori televisori qualità prezzo: quale acquistare e 10 smart TV 4K consigliate

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Migliaia di persone voteranno in Venezuela con il desiderio di un cambiamento economico e di ricongiungimento familiare