Provincia e un investimento da un milione di dollari per coprire la domanda di gas nel nord di Buenos Aires

Provincia e un investimento da un milione di dollari per coprire la domanda di gas nel nord di Buenos Aires
Provincia e un investimento da un milione di dollari per coprire la domanda di gas nel nord di Buenos Aires

Durante questo martedì, il governo della provincia di Buenos Aires organizzato un trasferimento di fondi milionari per la compagnia Buenos Aires Gas SA (Bagsa). In questo senso, mirano a coprire il forte domanda che avrà il nord di Buenos Aires in inverno.

La decisione è stata annunciata da Decreto n.864/2024pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, e che porta le firme del governatore Axel Kicillof e dei ministri Carlos BiancoGabriele Katopodis e Paolo Lopez.

Si dovrebbe notare che Bagsa Appartiene a Ministero delle Infrastrutture e dei Servizi Pubblici ed è una società subdistributrice di Gas naturale e propano attraverso le retiche è presente in più di 60 località situato nel nord di Buenos Aires.

Allo stesso modo, è stato stabilito che il Provincia consegnerà $ 7.921.000.000,00 alla società “per la funzionamento e funzionamento della suddetta società nel corso dell’anno 2024”. In questo senso, il trasferimento di fondi che il governo di Buenos Aires ha ordinato sarà “a titolo di contributo irrevocabile” in vista di futuri aumenti di capitale sociale.

In questo modo l’azienda provinciale garantirà la servizio gas attraverso le reti agli abitanti delle piccole città di Buenos Aires non fornito da parte dei distributori.

Da parte sua, il Gestione Kicillof può anche garantire la sostenibilità delle attività di Bagsa per l’inverno, preservando il equilibrio economico e lo stato attuale delle cose patrimoniale.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Migliaia di persone voteranno in Venezuela con il desiderio di un cambiamento economico e di ricongiungimento familiare