Qual è stato l’incidente in cui è morto Martín Elías?

Qual è stato l’incidente in cui è morto Martín Elías?
Qual è stato l’incidente in cui è morto Martín Elías?

Sette anni fa, il mondo della musica fu scosso dall’improvvisa partenza del cantante Martín Elías, morto all’età di 26 anni, a causa delle ferite riportate in un incidente stradale il 14 aprile 2017.

Questo è stato l’incidente di Martín Elías

Era la Settimana Santa, quando i tifosi del vallenato appresero la notizia dell’incidente subito dal figlio di Diomede Díaz. Secondo i rapporti dell’epoca, L’incidente è avvenuto sulla strada di San Onofre (Sucre), Lorica (Córdoba), vicino al settore di Aguas Negras.

Come riportato da EL TIEMPO, l’evento è avvenuto intorno alle 7:40 del mattino, quando il veicolo, nel quale trasportavano diverse persone, si è ribaltato. Tuttavia, non sono passate tre ore che sono arrivati ​​ulteriori dettagli e le prime foto delal camion Toyota TXL.

A quel punto le autorità hanno riportato i primi dati preliminari per chiarire i fatti. L’auto ha superato i 150 km/h, su una strada con una velocità massima di 50 km/h.

Martino Elia

Foto:Instagram: @martinelias

Nel veicolo c’erano Martín Elías, Alejandro Alfonso Ramírez, Rafael Rico e Armando León Quintero Ponce. Era proprio quest’ultimo a guidare.

L’incidente è avvenuto quando Ponce ha perso il controllo e si è ribaltato a causa dell’eccessiva velocità. Il cantante di ‘Problema tuos’ stava andando a trovare la sua famiglia e a prendersi una vacanza, dopo aver eseguito il concerto a Sucre.

Secondo questo giornale, Martín Elías, che in quel momento non indossava la cintura di sicurezzasi è cambiato la maglietta sul sedile del passeggero quando è avvenuto l’incidente.

A causa dell’alta velocità, il veicolo si è ribaltato e ha sbalzato bruscamente il cantante. È stato immediatamente portato all’ospedale San Onofre.

Tra le lesioni rilevate, alcune sono state riscontrate come lesioni cardiache, trauma addominale contusivo, contusioni polmonari bilaterali, edema polmonare, fratture dell’arco costale, lesioni del meccanismo di attrito ed escoriazioni multiple sul viso.

Tuttavia, a causa della gravità delle ferite riportate, è stato segnalato la Clinica Santa María de Sincelejo, dove è morto alle 12:45.

Altri dettagli dell’incidente

In quel momento, i parenti hanno rivelato che Martín Elías si sarebbe preso qualche giorno libero, ma ha dovuto fare una presentazione e ha deciso di farlo. In quello “spettacolo” ha cantato alcune canzoni come “El Terremoto” e “Ábrete”. L’evento durò fino all’alba.

Dopo quanto accaduto, Armando Quintero Ponce, che era l’autista in quel fatidico giorno, ha raccontato nel 2022 il processo legale che è stato portato avanti contro di lui.

Auto di Martín Elías.

Foto:File privato EL TIEMPO

“Eravamo a Cartagena, perché Martín e la sua famiglia erano in vacanza. Quel giorno siamo andati a Bocagrande, a mangiare e poi siamo andati a letto. Dovevamo partire all’1.40 per Coveñas”, ha rivelato Ponce al programma ‘Buen día, Colombia’, del canale RCN.

Inoltre, ha aggiunto al programma: “Ero dietro il camion di Rolando Ochoa a velocità normale e Martín mi ha detto di accelerare il passo. Ho superato Rolando e più tardi sono sceso per fare i bisogni e nel frattempo Martín si stava cambiando.”

La situazione ha portato a indagare su Ponce. Anni dopo, nel 2022, un giudice ha condannato l’autista a 32 mesi di arresti domiciliari e una multa di 26,66 salari minimi mensili attuali.

Altre novità su EL TIEMPO

CAMILA SANCHEZ FAJARDO

EDITORIALE IN AMBITO DIGITALE

TEMPO

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Migliaia di persone voteranno in Venezuela con il desiderio di un cambiamento economico e di ricongiungimento familiare