Sono “false” le notizie sulla morte di Noam Chomsky: moglie del famoso linguista

Sono “false” le notizie sulla morte di Noam Chomsky: moglie del famoso linguista
Sono “false” le notizie sulla morte di Noam Chomsky: moglie del famoso linguista

NEW YORK (AP) – La moglie di Noam Chomsky, Valeria Wasserman Chomsky, ha detto martedì che le notizie secondo cui il famoso linguista e attivista era morto sono false.

“No, è falso”, ha scritto martedì in risposta a una richiesta inviata via email dall’Associated Press. Noam Chomsky, 95 anni, è stato ricoverato in ospedale in Brasile mentre si stava riprendendo da un ictus subito un anno fa, ha detto Valeria Chomsky all’AP la settimana scorsa. Ma l’ospedale Beneficencia Portuguesa di San Paolo ha dichiarato in un comunicato che Chomsky è stato dimesso martedì per continuare le cure a casa.

Martedì scorso, Chomsky era di tendenza su X, dove erano diffuse false notizie sulla sua morte. I giornali Jacobin e The New Statesman pubblicarono necrologi per Chomsky, anche se il primo cambiò il titolo da “Ricordiamo Noam Chomsky” a “Celebrate Noam Chomsky”. Il New Statesman ha completamente rimosso il saggio dell’ex ministro delle finanze greco Yanis Varoufakis.

I Chomsky vivono in Brasile dal 2015. Noam Chomsky, noto a milioni di persone per le sue critiche alla politica estera degli Stati Uniti, è stato professore per decenni al Massachusetts Institute of Technology. Nel 2017 è entrato a far parte del College of Social and Behavioral Sciences presso l’Università dell’Arizona a Tucson.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il tasso di occupazione dei laureati UJAT è di circa l’80%: Rettore
NEXT Avril Lavigne fa rivivere il punk-pop dell’eterna giovinezza al Cruïlla