Abitudini affinché il giorno più felice dell’anno sia un giorno qualsiasi

Abitudini affinché il giorno più felice dell’anno sia un giorno qualsiasi
Abitudini affinché il giorno più felice dell’anno sia un giorno qualsiasi

Lo psicologo Cliff Arnall, ricercatore dell’Università di Cardiff, è stato colui che ha ideato il concetto Blue Monday per riferirsi al giorno più triste dell’anno. Per contrastare ciò, nel 2005 fu lui stesso a calcolare quale giorno più felice dell’annolo chiamò come Giornata Gialla e si celebra ogni 20 giugno.

Perché il 20 giugno si celebra il Yellow Day?

Arnall ha formulato a equazione sulla base di una serie di fattori che lo hanno portato a determinare che il giorno più felice dell’anno si trova nel terza settimana di giugnoprecisamente il 20.

Questi fattori Sono:

  • Migliora il clima. L’arrivo del mese di giugno è accompagnato da temperature non ancora così intense come quelle di luglio o agosto. La scienza lo ha dimostrato temperatura ulteriore piacevole per il corpo è compresa tra 20 °C e 21 °C, che in genere è la temperatura media del mese di giugno.
  • Più ore di sole. In questo periodo dell’anno, il giorni sono di più lungo e, quindi, possiamo goderci di più il sole. Il giorno più lungo è, appunto, il 20 giugno Solstizio d’estate. La luce solare ha un effetto molto benefico sulla salute, poiché attiva il serotonina (uno degli ormoni della felicità) e regola la produzione di altri ormoni come melatonina e il cortisolo.
  • Più tempo libero. Il 20 giugno il estate e abbiamo già il vacanza appena dietro l’angolo. Inoltre, potresti usufruire di orari di lavoro ridotti e di una retribuzione extra. Vedere come si avvicina sempre più tempo libero migliora il nostro umore e siamo di umore migliore.

La scelta del colore giallo definire il giorno più felice dell’anno non è un caso. Il giallo è associato a felicità e il felicitàè un colore felice e ottimista. Trasmettere energia, vitalità, dinamismo E calore. È anche legato a creativitàIL innovazione e non è detto che possa stimolare il pensiero creativo E nuove idee.

Quali abitudini possono aiutare a migliorare la felicità?

Successivamente, ti forniremo alcuni esempi di abitudini che può contribuire a farci essere più felicesebbene ogni persona lo sia diverso e alcuni di questi funzioneranno meglio per alcune persone rispetto ad altri. Pertanto, è consigliabile provare a trovare quello più vantaggioso per te.

  • Socializzare. Cerca di trascorrere più tempo possibile con il tuo parenti E amicie proporre attività per divertirsi.
  • Fare esercizio all’aperto. Tutti sanno che l’esercizio fisico fa molto bene salute. A questo bisogna aggiungere che praticando attività fisica si liberano endorfineun altro degli ormoni della felicità.
  • Sonno. Questo è, riposo bene e dormire nelle ore consigliate è importante per il benessere emotivo e mentale.
  • Medita o pratica la consapevolezza. Ciò può aiutarti a ridurre il fatica.
  • Aiutare gli altri. Puoi provare a partecipare alle attività volontariato e aiuta a dare una mano a chi ne ha più bisogno.
  • Imparare cose nuove. È ora di fare il grande passo e iscriverti per farlo passatempo che hai sempre desiderato fare e, per qualche motivo, non ci sei ancora riuscito. Un’altra opzione è andare a classi, officine O conferenze degli argomenti che ti appassionano per saperne di più.
 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Migliaia di persone voteranno in Venezuela con il desiderio di un cambiamento economico e di ricongiungimento familiare