Paul McCartney torna in Messico: data, biglietti, prevendite e tutto sul suo concerto nel nuovo Stadio GNP Seguros

Paul McCartney torna in Messico: data, biglietti, prevendite e tutto sul suo concerto nel nuovo Stadio GNP Seguros
Paul McCartney torna in Messico: data, biglietti, prevendite e tutto sul suo concerto nel nuovo Stadio GNP Seguros

Paul McCartney tornerà nell’importante sede del CDMX nel 2024 (Foto: Infobae México/ Jovani Pérez)

Dopo molti mesi di speculazioni su un cambio di nome, finalmente il Forum del Sole ha cessato di esistere per lasciare il posto a Stadio dell’assicurazione PNL. Il nuovo stadio, che subirà notevoli migliorie e ristrutturazioni, aprirà i battenti sabato prossimo, 10 agosto.

Ora Paul McCartney tornerà per vedere la sede rinnovata. Il cantante riporterà il suo Tour del ritorno nel nostro Paese il 12 novembre e sarà presentato anche nella città di Monterrey, l’8 novembre presso il famoso BBVA Stadium.

Questo concerto non segnerà solo il ritorno dell’iconico artista in terra messicana dopo alcuni mesi di assenza, ma simboleggerà anche l’inizio di una nuova era per lo stadio della capitale, che è stato sottoposto a miglioramenti significativi per offrire un’esperienza senza precedenti al pubblico. tifosi.

La vendita per le nuove due date di Paul McCartney inizierà la prossima settimana e le giornate anticipate saranno esclusive per i clienti Citibanamex. Giorni e orari specifici con quanto segue:

  • Martedì 25 giugno – Prevendita Beyond / Prestige
  • Mercoledì 26 giugno – Prevendita prioritaria
  • Giovedì 27 giugno – Prevendita esclusiva Citibanamex
  • Venerdì 28 giugno – Vendita generale
Ecco come appare lo stadio GNP Seguros. (Ocesa)
Ecco come appare lo stadio GNP Seguros. (Ocesa)
infobae

Forum del Sole è un luogo di ritrovo importante a Città del Messico, gestito da OCESA (Operadora de Centro de Espectáculos SA), promotore di concerti messicano fondato nel 1990 da Alejandro Soberón Kuri. Questo spazio ha ospitato sia star della musica che Taylor Swift e ai piloti di Formula 1 piace Sergio ‘Checo’ Pérez. Dal 2015 tale immobile è stato inglobato nel Gran Premio del Messicoessendo un pezzo chiave del Autodromo Hermanos Rodríguezun altro spazio gestito dall’OCESA.

La storia della costruzione del Foro Sol è legata ad un eventuale concerto di Paul McCartney. Durante gli anni ’90, Alessandro Soberon aveva un contratto firmato per portare McCartney in Messico. Tuttavia, i responsabili Stadio azteco Si sono rifiutati di affittare lo stadio e hanno proposto di occuparsi loro del concerto in cambio di due biglietti in prima fila.

Secondo Alessandro Soberonquesta è stata una sfida importante, raccontata durante un keynote nell’ottobre 2016 del Unità di sviluppo produttivo.

Nel disperato tentativo di trovare una soluzione, Soberón contattò Barry MarshallLui manager dall’ex membro dei Beatles, che ha risposto: “Non hai uno stadio, Alex? Bene, costruiscine uno.

infobae

Da questa conversazione è nata l’idea di costruire uno stadio temporaneo. Nella sua ricerca, Soberón ha sorvolato Città del Messico in elicottero alla ricerca di un luogo adatto per costruire un luogo che potesse ospitare 60.000 persone. Alla fine ha trovato lo spazio ideale nel Autodromo Hermanos Rodríguezin particolare sulla curva Peraltada.

Con una carriera che dura da più di sessant’anni, McCartney ha lasciato un segno indelebile nella storia della musica. Ex membro dei Beatles e con una carriera solista di successo, Paul McCartney è stato una figura centrale nell’industria musicale e la sua musica ha fatto parte della vita di diverse generazioni.

La riapertura dello stadio GNP Seguros con Paul McCartney è solo l’inizio di una serie di eventi che includeranno esibizioni di altri artisti internazionali di fama come Metallica, The Killers e Blink 182. Questo nuovo palcoscenico dello stadio cerca di consolidare la sua posizione come riferimento globale nell’offerta di spettacoli dal vivo, contribuendo sia alla cultura che all’economia di Città del Messico.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Migliaia di persone voteranno in Venezuela con il desiderio di un cambiamento economico e di ricongiungimento familiare