Marcela Baños ha confessato di essere stata vittima di abusi all’età di 21 anni: la tremenda dichiarazione

Marcela Baños ha aperto il suo cuore e ha rivelato che quando aveva 21 anni è stata vittima di abusi sessuali con accesso carnale. L’autista ha fornito i dettagli della terribile situazione vissuta anni fa.

“Ho partecipato ad un concorso e in quella situazione c’è stato un inganno e ho subito abusi”Marcela Baños, che è stata un angelo ospite di “LAM”, ha iniziato raccontando la sua storia, lasciando sbalorditi i suoi colleghi del panel.

Per saperne di più:

“Avevo 21 anni e mi hanno violentata”ha chiarito l’autista che è stata contattata per partecipare ad un concorso di bellezza da un’organizzazione che l’ha contattata sull’autobus mentre viaggiava con la madre.

“Arrivo, un ragazzo mi contatta, in mezzo c’era un altro uomo e poi C’erano due donne che presumibilmente mi hanno fatto una prova di come sarebbe stata la sfilata e mi hanno dato un po’ di tè e con quello mi hanno messo a dormire.“ha spiegato Marcela Baños, rivelando come veniva gestita questa organizzazione che operava per abusare delle donne.

Marcela Baños ha rivelato di essere stata vittima di abusi sessuali all’età di 21 anni.

Qual è stato il processo che hai attraversato per esternarlo?

“Nel corso degli anni ho capito che c’era qualcosa che mi tornava in mente in modo ricorrente. Ti passano per la testa tantissime cose, tutte situazioni negative, che non ti aiutano ad andare avanti.”Ha commentato Marcela Baños finché non ha deciso di trovare un modo per elaborarlo.

L’autista le ha assicurato che avrebbe continuato la sua vita, quindi Yanina Latorre le ha chiesto se non avesse mai pianto. “Piangevo da sola a casa mia”ha risposto Marcela Baños. “Qualcosa comincia a salire nel tuo corpo e devi tirarlo fuori, c’è qualcosa che ti è rimasto”la conduttrice ha spiegato la sensazione che ha provato prima di raccontarlo per la prima volta.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Morat a Bogotà: questo è stato il primo appuntamento pieno di magliette gialle, pigiami e sogni realizzati
NEXT Migliaia di persone voteranno in Venezuela con il desiderio di un cambiamento economico e di ricongiungimento familiare