Dopo aver terminato il Clausura 2024, Óscar Jiménez lascia l’América e rinforza il gol di León – El Heraldo de Chihuahua

Dopo aver terminato il Clausura 2024, Óscar Jiménez lascia l’América e rinforza il gol di León – El Heraldo de Chihuahua
Dopo aver terminato il Clausura 2024, Óscar Jiménez lascia l’América e rinforza il gol di León – El Heraldo de Chihuahua

Dopo completare il Closing 2024 come due volte campione con il Aquile d’Americal’arciere di Chihuahua Óscar Jiménez Fabela, È stato ingaggiato dalla squadra della Fiera del León per difendere la porta nel Torneo Apertura di quest’anno, quindi arriva a questo punto rinforzare le pance verdi in questa nuova stagione.

Sì ok, Il portiere del Grande Stato era il secondo portiere della squadra azulcrema, È sempre apparso fiducioso tra i tre, quindi ora avrà l’opportunità di dimostrare il suo livello nell’undici guidato dal direttore tecnico Jorge Bava, che durante la preseason sarà analizzando la possibilità di cedere la proprietà all’ex portiere dell’America.

Durante il Torneo Clausura del 2024, Jiménez Fabela ha partecipato a due partite della Liga MX, nelle quali è riuscito a effettuare nove parate, subendo un solo gol.riuscendo a mantenere la porta inviolata in una partita, a differenza della CONCACHAMPIONS, alla quale non ha partecipato.

A 35 anni, Il portiere del Chihuahua potrà tornare tra gli undici titolari della squadra della Fiera del León, nella quale al momento, Si contenderà il primo posto con portieri come l’esperto Alfonso Blanco, che è stato portiere dei Tuzos del Pachuca, e il giovane giovanile Oscar García.

➡️ Unisciti al canale WhatsApp di El Heraldo de Chihuahua

In particolare Oscar Jiménez è arrivato in prestitoo, dopo la squadra del Le aquile d’America saranno d’accordo con le pance verdilo scambio per il il portiere Rodolfo Cota, che viene a rafforzare l’obiettivo degli azulcremas per competere con Luis Ángel Malagón, quindi Il Chihuahua sarebbe retrocesso in terza posizione e per vedere i minuti fu mandato in prestito ai Guanajuato.

➡️ Ricevi le notizie più rilevanti da Chihuahua, Juárez e Parral direttamente nella tua email. Iscriviti alla nostra Newsletter!

Con il due volte campione è arrivato nella stagione 2016-2017, ma Lo sarà fino alla stagione 2022-2023, nella quale potrà imporsi come titolare tra i pali allo Stadio Azteca.salvando 15 tiri in undici presenze negli undici azulcremas.

A Águilas del América è arrivato dall’estinta squadra Jaguares de Chiapas, con cui ha ottenuto le sue migliori prestazioni, dopo aver parato 45 tiri in porta nella stagione 2015-2016, nella quale Ha partecipato a 25 partite, anche se è durato solo due anni con la squadra del Chiapas.

Oltre a giocare per queste squadre, Il portiere del grande Stato ha difeso i colori di un’altra squadra estinta come il Lobos BUAP.dove rimase per un anno e mezzo, oltre a vestire la maglia di una delle squadre leggendarie del paese, come Erano gli Indios de Juárez, però, non ha avuto quasi minuti con la squadra di frontiera.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il Botafogo vince con il venezuelano Savarino, spodesta il Flamengo e si porta in testa alla classifica
NEXT Migliaia di persone voteranno in Venezuela con il desiderio di un cambiamento economico e di ricongiungimento familiare