Temperley ha celebrato e approfondito il brutto momento del Quilmes :: Olé

La scena era simile ma il risultato era diverso. Luis López ha gridato il gol, si è tolto la maglia ed è andato a festeggiare con i tifosi. Tuttavia, il primo non è valso una posizione avanzata, il che è stata una celebrazione frustrata. L’altro? Sì, ed è stato quello che ha regalato a Temperley la vittoria su Quilmes.

Il migliore della partita

Temperley –

Temperley è riuscito a battere Quilmes per 1 a 0

In una partita che aveva l’aria di una classica, la Celeste ha conquistato i tre punti grazie alla grinta con cui ha giocato. È stata una ricompensa per non essersi arreso, per aver provato di più e per non essersi arreso. Ciò è stato dimostrato dalla squadra con l’Animale come bandiera. Lui, l’idolo del popolo e l’uomo che ha segnato 69 gol nel club, ha deciso di lasciare la vittoria all’Alfredo Beranger per dare un nuovo colpo ad un Brewer giunto alla terza sconfitta consecutiva (prima, contro Ferro e San Miguel).

Dopo molte ricerche, López ha aperto le marcature al 25′ del secondo tempo. Ma è stato cancellato bene a causa di una posizione avanzata., dopo una leggera deviazione da Marcos Arturia. Lungi dall’essere scoraggiato, Il naso da gol di Animal ha fatto atterrare la palla su una palla fermata e l’ha spinta in rete per scatenare la follia su Turdera.

Quilmes? Hanno deluso ancora, hanno continuato con la monotonia delle ultime partite e hanno rispecchiato ancora una volta la perdita di identità che avevano rispetto alla travolgente squadra che aveva iniziato la stagione.

E chiunque voglia Celeste…

Ciò che ha detto Darío Franco

“Non credo che abbiamo giocato una brutta partita. Non possiamo reagire. Abbiamo una settimana lunga e dobbiamo approfittarne per risollevare l’umore dei ragazzi”, ha detto l’allenatore del Cervecero.

Guarda anche


Copa América: per la Nazionale argentina cambio di città e sicurezza

Guarda anche


Agustín Canapino ha ottenuto oggi, a Laguna Seca, la sua migliore classifica nella IndyCar

Il trionfo straziante di Chicago e la prima vittoria ospite

Guarda anche


Il trionfo straziante di Chicago e la prima vittoria ospite

Agustín Canapino a Laguna Seca: programma e dove vedere la gara IndyCar

Guarda anche


Agustín Canapino a Laguna Seca: programma e dove vedere la gara IndyCar

Un altro gol del nipote di Pocho Lavezzi per la vittoria di Tristán Suárez

Guarda anche


Un altro gol del nipote di Pocho Lavezzi per la vittoria di Tristán Suárez

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV date di uscita di tutti gli episodi
NEXT Migliaia di persone voteranno in Venezuela con il desiderio di un cambiamento economico e di ricongiungimento familiare