Uno dopo l’altro tutti gli aumenti che arrivano a luglio: dalle bollette prepagate a carburanti e gas

Uno dopo l’altro tutti gli aumenti che arrivano a luglio: dalle bollette prepagate a carburanti e gas
Uno dopo l’altro tutti gli aumenti che arrivano a luglio: dalle bollette prepagate a carburanti e gas

Pochi giorni dopo Lugliole autorità stanno definendo le modalità di adeguamento dei servizi pubblici e le tariffe di luce, gas e acqua, tra gli altri, subiranno aumenti. Stanno arrivando anche loro aumenti della metropolitana e del prezzo della benzinatra le altre novità che avranno un impatto sulle tasche degli utenti e dei consumatori.

Prepagato: la Giustizia ha ratificato l’accordo con il Governo e a luglio ci saranno aumenti

Sebbene siano quelli che colpiscono una percentuale maggiore di persone, IL incrementi nel settore del gas e dell’elettricità non sono ancora stati risolti. Dal Ministero dell’Economia Avevano preparato una formula polinomiale che includeva, tra gli altri, indici dei prezzi al consumo e all’ingrosso, per garantire che i rispettivi fornitori non perdessero redditività e che i servizi fossero quindi garantiti.

Per ora, l’intenzione del Palazzo del Tesoro è quella cercare qualche tipo di aggiustamento basato sulle aspettative di inflazione futura. Ciò farebbe sì che le votazioni finali avrebbero un aggiustamento totale compreso tra il 3 e il 5%.. I numeri positivi, tuttavia, non erano ancora stati calcolati.

Le formule non ancora applicate nei servizi gas ed energia elettrica sono quelle già applicate nei servizi idrico e fognario. COSÌ, I biglietti AySA aumenteranno di circa il 2% a lugliosecondo il meccanismo predisposto dal Ministero dei Lavori Pubblici. Il tasso aveva subito un forte aumento del 209% in aprile e un altro del 2,77% in giugno.

In aumento metropolitana, benzina e medicine prepagate

Per quanto riguarda i trasporti pubblici, la metropolitana aumenterà ancora, da 650 a 757 dollari. Sarebbe l’ultimo degli aumenti disposti dal Comune, dopo gli aumenti scaglionati che hanno portato il valore dai 125 pesos di inizio anno alla cifra attuale. In questo modo, le autorità di Buenos Aires sperano di ridurre i trasferimenti di sovvenzioni alla metropolitana, dal 90% del costo del servizio al 60%.

L’ANSES ha confermato come saranno i piani sociali con gli aumenti di luglio: a chi corrisponderà?

Per quanto riguarda i carburanti, da lunedì 1 luglio tornerà ad aumentare l’imposta sui combustibili liquidi (Icl) e sull’anidride carbonica (Idc), secondo quanto stabilito dal decreto 466/2024. A questo si aggiungerà il margine che solitamente aggiungono le compagnie petrolifere e che è legato all’andamento mensile dell’aggiornamento del dollaro, per cui si stima che il prezzo alla pompa aumenterà tra il 3 e il 4%..

Per la sua parte, Le aziende farmaceutiche prepagate informano già i loro clienti di aumenti compresi tra il 4 e il 9%.. Dopo le trattative con il governo, Le aziende sono state libere di fissare liberamente le proprie quote.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV La lente d’ingrandimento sulla grande prestazione di Milton Delgado che ha lasciato il Boca in dieci contro l’Independiente del Valle
NEXT Dopo sei partite senza vittorie, Godoy Cruz ha sconfitto il River de Demichelis 2-1 a Mendoza