Venezuela contro Il Canada ai quarti di Copa América 2024: orari e dove vedere la partita | formazioni, notizie OGGI

Venezuela contro Il Canada ai quarti di Copa América 2024: orari e dove vedere la partita | formazioni, notizie OGGI
Venezuela contro Il Canada ai quarti di Copa América 2024: orari e dove vedere la partita | formazioni, notizie OGGI

Venezuela contro Il Canada nella Copa América 2024

Foto: EFE/AFP

Pieno di nove punti in tre partite. Sei gol fatti e uno subito. Una frase: ‘Mano, ho fede’, pieno di motivazione per la sua prima fase impeccabile, il Venezuela affronterà il Canada questo venerdì nei quarti di finale della Copa América negli Stati Uniti 2024.

Il Canada, a sua volta, arriva al match colpito da un grave infortunio dell’ultimo minuto. Tajon Buchanan è stato operato questo mercoledì per una frattura alla tibia, il giorno dopo che l’esterno dell’Inter ha lasciato in ambulanza un allenamento per la squadra di Jese Marsch dopo essersi infortunato alla gamba sinistra, e i suoi compagni di squadra promettono di fare tutto il possibile per dedicare un trionfo.

La vincente del match dell’AT€T Stadium di Arlington, Texas, che si giocherà alle 20:00 e sarà trasmesso da D Sports, incontrerà in semifinale la vincente del match di giovedì tra i campioni del mondo, l’Argentina, e Ecuador.

Più lontano che mai?

“Abbiamo già giocato tre partite; “Ne giocheranno altre tre”, avverte il cannoniere Salomón Rondón, scelto come miglior giocatore della partita nelle tre vittorie del Venezuela nel Gruppo B di questa Copa América contro Ecuador (2-1), Messico (1-0) e Giamaica (3- 0).

“La fede è ancora cambiata”, ha scherzato l’attaccante 34enne in un’intervista al canale televisivo venezuelano Televen.

La Vinotinto non era mai riuscita a vincere tutte le partite del primo turno del torneo.

E ora, con questo slancio, l’obiettivo è andare più lontano che mai. Dalla sua prima partecipazione al torneo continentale, in Uruguay-1967, la squadra venezuelana è arrivata in semifinale solo una volta, nell’edizione Argentina-2011, nella quale si è classificata al quarto posto. Sono solo tre i sopravvissuti a quel traguardo nella squadra guidata oggi dall’argentino Fernando ‘Bocha’ Batista: Rondón, Tomás Rincón e Alexander González.

Batista tornerà in panchina dopo aver fatto parte del poker di allenatori sanzionati per la partenza tardiva delle loro squadre in campo all’intervallo di una partita, insieme a Lionel Scaloni (Argentina), Ricardo Gareca (Cile) e Marcelo Bielsa (Uruguay ).

L’allenatore farà riposare alcuni dei suoi giocatori chiave, dato che nell’ultima partita ha riservato il difensore centrale Nahuel Ferraresi, il terzino sinistro Miguel Navarro e il centrocampista Cristian Cásseres Jr per il rischio di squalifiche per accumulo di cartellini gialli.

Sì, per questo motivo perde, al contrario, contro l’attaccante Darwin Machís.

“Abbiamo un ottimo feeling nello spogliatoio, tutti desiderosi di essere lì. C’è una bella sinergia”, ha dichiarato Eduard Bello, autore di due gol con il Vinotinto in questa Copa América.

“Vincere per lui”

I giocatori canadesi hanno passato un momento difficile martedì a causa dell’incidente subito da Buchanan.

Uno dei suoi compagni di squadra, il terzino destro Alistair Johnston, ha promesso di provare a “vincere per lui”, anche se ha sottolineato che ciò non dovrebbe distrarre la squadra, che si è qualificata ai quarti di finale al secondo posto del Gruppo A, dietro alla capolista. L’Argentina dopo aver perso contro l’albiceleste (2-0), battendo il Perù (1-0) e pareggiando con il Cile (0-0).

“Sarebbe il primo a dire: ragazzi, fatelo per me, ma concentratevi sul gioco”, ha detto Johnston alla stampa canadese. “Ci ha dato una motivazione in più.”

E c’è anche una buona notizia: il centrocampista Ismael Koné è stato appena ingaggiato dall’Olympique Marsiglia.

Il Canada ha affrontato la Copa América come un passo importante nella preparazione alla Coppa del Mondo 2026, che ospiterà insieme a Stati Uniti e Messico.

Probabili formazioni:

Venezuela: Rafael Romo – Jon Mikel Aramburu, Yordan Osorio, Nahuel Ferraresi, Miguel Navarro – Yangel Herrera, José Martínez, Cristian Cásseres Jr – Eduard Bello, Salomón Rondón, Yeferson Soteldo. DT: Fernando Batista.

Canada: Direttore: Jesse Marsch

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV “Stavo tornando a casa piangendo”
NEXT Falcao e lo striscione dei Millonarios: “Per me non ha prezzo, era il mio sogno da bambino”