Portogallo – Francia, in diretta

Portogallo – Francia, in diretta
Portogallo – Francia, in diretta

Last minute di Portogallo – Francia, live:

BUON POMERIGGIOEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!! Benvenuto a questo Portogallo-Francia! Che GRANDE GIOCO! Un incontro tra due delle migliori squadre del mondo corrispondente al quarti di finale del Coppa degli Europeiun duello dal quale, inoltre, incrociamo le dita, il rivale di Spagna in semifinale se gli uomini di Luis de la Fuente riusciranno ad eliminare per primi i padroni di casa Germania. Tra poche ore lo sapremo.

Si troveranno faccia a faccia Cristiano Ronaldo e Mbappe. Una stella, il portoghese, con sei Europei alle spalle e che si gode gli ultimi anni di carriera, contro un’altra stella nel fiore degli anni, ma sminuita in questo torneo dalla frattura del naso che ha sofferto nel primo incontro. Oggi è il giorno dei grandi e CR7 e Kylian sono. Quindi sicuramente appariranno.

Portogallo ha raggiunto i quarti di finale dopo essere stato eliminato Slovenia in un incontro drammatico. Dopo un pareggio a reti inviolate, con una parata di nuvola ad una pena massima di Cristiano Nei tempi supplementari, la partita si è decisa nel firmare le sanzionidove è apparso l’eroe della notte: Diogo Costa. La meta del lusso ha fermato tutti e tre i tiri degli sloveni.

Francianel frattempo, eliminato Belgio negli ottavi. Anche i Galli hanno sofferto vincendo di minimo e lo hanno fatto anche quasi alla fine della partita autogol di Vertonghen all’85esimo minuto Deschamps Non padroneggiano il calcio, non brillano sul green come molti pretendono, ma sono la solita squadra rock. Una squadra contro la quale è molto difficile segnare un gol e con qualità in attacco.

Non c’è tempo da perdere. La palla rotola al Volksparkstadion di Amburgo tra circa tre ore, ma qui su MARCA.com vi racconteremo da questo momento in poi tutto ciò che accade in questo gioco autentico. INIZIAMO!

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Portogallo – Francia, in diretta | Euro 2024
NEXT Kroos uccide Pedri: se ne va con una distorsione e mezzo piangente