Romanzo giapponese, ambientato nella storia e pieno di intrighi

Romanzo giapponese, ambientato nella storia e pieno di intrighi
Romanzo giapponese, ambientato nella storia e pieno di intrighi

Una donna viene uccisa in un albergo, un matrimonio rischia di finire a causa di un importante segreto. direttore di La moglie della spia provenivano dalla ricreazione di universi misteriosi e terrificanti, la maggior parte di essi è passata attraverso il Festival di Sitges (Cura, Cairo), motivo per cui molti ne sono rimasti sorpresi Kiyoshi Kurosawa Qui entra in un dramma romantico ambientato in Giappone poco prima dell’inizio della seconda guerra mondiale.

Nominato per il Leone d’Oro nel Festival di Venezia, il film è riuscito a vincere il premio come miglior regista per Kurosawa. La stampa specializzata si è innamorata di questa storia che mescola i generi, con un’estetica molto attenta e una trama che ti tiene incollato alla sedia durante i suoi 115 minuti. Calcolato, brillante, il personaggio femminile è uno dei più interessanti del cinema attuale, interpretato da Aoi Yûuna delle attrici giapponesi più prolifiche e popolari.





“La moglie della spia” sbarca su RTVE Play

Un film contro la barbarie

Il film, come annuncia il nome, propone una storia di spionaggio, ambientata in tempo di guerra negli anni ’40. Tuttavia, il regista decide di rimuovere la telecamera dal conflitto. In La moglie della spia Non ci sono battaglie né massacri sullo schermo, anche se lo sviluppo della guerra pesa molto sulla trama.

Ambientato a Kobe, nel 1940 con l’imminente arrivo della Seconda Guerra Mondiale. È lì che vive l’uomo d’affari Yusaku Fukuhara, che riceve una visita il suo vecchio amico Taiji, che è un ufficiale di polizia militare, avvertendolo di stare attento ai suoi legami con l’Occidente, dal momento che lo hanno nel mirino. Ma quando Yusaku e sua moglie Fumio fanno un viaggio d’affari in Manciuria, contemplano alcuni atti di barbarie e decidono di renderlo pubblico, questo li fa diventare immediatamente nemici dell’impero.





Ambientato in Giappone, poco prima dell’inizio della seconda guerra mondiale, “The Spy’s Wife” (2020)

tratto da una storia vera

Ammiratore di Hitchcock, Kurosawa trova influenze dal suo cinema in La moglie della spia, ma il film avanza con un ritmo calmo, delicate tonalità seppia nella fotografia con cui avanza in un’altra dimensione. Kurosawa si ispira a episodio autentico avvenuto durante l’occupazione giapponese della provincia cinese della Manciuria, l’espansionismo giapponese che scatenerebbe la seconda guerra mondiale e che il regista utilizza per lanciare un messaggio contro la guerra e riflettere sull’etica e sul patriottismo. Gli esperimenti sono stati fatti con gli esseri umani.

Il film La donna e la spia entra nel catalogo di RTVE Play, che è stato ampliato con titoli come Risveglia la furia, mediterraneoDa ragazza a ragazza, Sopravviverò, Reclamo, mi sento strano

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Uruguay contro Brasile, live: come guardare online la partita dei quarti di finale di Copa América
NEXT Brasile-Uruguay, una ‘mata-mata’ senza favoriti tra due potenze rinnovate | Sollievo