3 colombiani compongono la squadra ideale per i quarti di finale di Copa América

3 colombiani compongono la squadra ideale per i quarti di finale di Copa América
3 colombiani compongono la squadra ideale per i quarti di finale di Copa América

Dopo i quarti di finale della Copa América degli Stati Uniti, CONMEBOL ha pubblicato la squadra ideale per questa istanza contro l’inserimento di tre calciatori della Nazionale Colombiana, che continua a fornire giocatori in tutte le fasi della competizione.

Il livello della squadra di Lorenzo non smette di ricevere elogi. Il 5-0 contro Panama ha portato il Tricolore in semifinale per la terza Copa América consecutiva e ora cercherà di raggiungere la finale dopo 23 anni contro l’Uruguay, rivale molto ostico.

Alla CONMEBOL è bastata la manifestazione calcistica contro i panamensi scegli tre giocatori tra gli undici ideali per i quarti di finale.

Partendo da dietro, Davinson Sánchez è uno dei 4 della linea difensiva. Il difensore ha completato un’altra partita solida ed è stato scelto per la seconda volta, poiché aveva guadagnato questo riconoscimento anche nella seconda data.

A centrocampo compaiono due colombiani: il primo è Richard Ríos, che ha contribuito con un grande gol contro Panama e ha dimostrato di essere pronto a fare grandi cose con questa nazionale colombiana.

James Rodríguez completa il tridente colombiano nella squadra ideale per i quarti di finale. Il Cucuteño lo ha rotto, ha segnato un gol e ha dato due assist. Ha raggiunto 5 assist nella competizione, ha superato il punteggio di Valderrama e ha persino vinto il premio MVP della partita.

Come Davinson, James era già nella squadra della Coppa perfetta e continua a guadagnare elogi in questa competizione in cui è una figura indiscussa.

La squadra ideale per i quarti di finale della Copa América

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Vi raccontiamo così la gara del GP di Gran Bretagna a Silverstone | testo dal vivo
NEXT Il Brasile è fiducioso che ci sia “molto spazio per continuare a crescere” dopo essere stato eliminato dalla Copa América