Medvedev sconfigge Sinner a Wimbledon

Medvedev sconfigge Sinner a Wimbledon
Medvedev sconfigge Sinner a Wimbledon
LONDRA—

La testa di serie Jannik Sinner è caduta contro Daniil Medvedev 6-7 (7), 6-4, 7-6 (4), 2-6, 6-3 nei quarti di finale di Wimbledon martedì dopo una partita promettente , dove l’italiano è stato curato da un allenatore ed è uscito dal campo durante il terzo set, apparentemente si è ripreso nel quarto e poi ha vacillato di nuovo nel quinto.

“È sempre complicato, perché vuoi giocarti più punti e, allo stesso tempo, sai che da un momento all’altro dirà: ‘Non posso più correre'”, ha detto Medvedev, quinta testa di serie, che affronterà Il campione in carica Carlos Alcaraz in semifinale per il secondo anno consecutivo. “Ed è quello che ha fatto.”

Alcaraz, la testa di serie n. 3, ha impiegato un po’ di tempo per raggiungere i quarti di finale, ma una volta fatto, nulla più lo ha fermato durante la vittoria per 5-7, 6-4, 6-2, 6-2 sulla n. 12 Tommy Paul sul campo n. 1. Il tennista 21enne è reduce da un titolo agli Open di Francia il mese scorso e sta cercando il suo quarto trofeo del Grande Slam.

Sinner è stato sottoposto a un controllo cardiaco prima di recarsi negli spogliatoi. Il 22enne è rientrato dopo circa 10 minuti e ha ripreso il match, ma ha perso la prima partita a salve.

Dopo che Medvedev, il campione degli US Open 2021, lo ha portato sotto 2-1 nel terzo, Sinner ha cercato cure mediche e si è appoggiato allo schienale della sedia sul campo centrale. Ad un certo punto, ha appoggiato la testa su una mano mentre parlava con l’allenatore prima di dirigersi negli spogliatoi.

Durante un cambio successivo, Sinner si coprì la testa con un asciugamano. Anche se ha riacquistato la sua solita forza, in particolare con il diritto, e ha portato la partita al quinto set, Sinner non è riuscito a superare la linea.

È stata la 36esima partita dell’edizione ad arrivare al massimo dei set, il massimo in qualsiasi torneo del Grande Slam nell’era Open, che risale al 1968.

Medvedev ha iniziato a trovare lo spazio per ottenere altri vincitori, totalizzandone 13 solo nel set finale, e ha rotto per un vantaggio di 3-1, poi ha mantenuto per 4-1 ed era sulla buona strada per un ritorno in semifinale e una rivincita. contro Alcaraz.

L’uscita di Sinner segue quella della testa di serie numero 1 femminile Iga Swiatek al terzo turno.

Medvedev aveva perso le sue ultime cinque partite contro Sinner, inclusa la finale dell’Australian Open a gennaio.

Nei quarti di finale femminili, Donna Vekic ha raggiunto la sua prima semifinale del Grande Slam battendo Lulu Sun 5-7, 6-4, 6-1 e la seconda classificata dell’Open di Francia Jasmine Paolini ha eliminato la numero 19 Emma Navarro 6-2, 6-1. meno di un’ora.

Navarro ha sconvolto la quattro volte campionessa del Grande Slam Naomi Osaka e la campionessa in carica degli US Open Coco Gauff all’inizio del torneo.

“Mi sentivo come se stessi morendo là fuori, nei primi due set. Ma ho continuato, sperando di avere una possibilità e alla fine è arrivata”, ha detto Vekic.

Diventa così la seconda donna in rappresentanza della Croazia a raggiungere le semifinali dell’All England Club, dopo Mirjana Lucic nel 1999.

Servendo il secondo set sul 5-3, Vekic ha commesso cinque doppi falli per aiutare Sun a rompere, ma Vekic ha rotto per forzare un set decisivo che ha dominato.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Finale Colombia-Argentina: ‘Juan Fer’ Quintero ha confessato come il calcio lo ha guarito, dopo la scomparsa di suo padre
NEXT Migliaia di persone voteranno in Venezuela con il desiderio di un cambiamento economico e di ricongiungimento familiare