Il difensore centrale Diego Llorente è il prossimo acquisto del Betis

Il difensore centrale Diego Llorente è il prossimo acquisto del Betis
Il difensore centrale Diego Llorente è il prossimo acquisto del Betis

Il difensore centrale Diego Llorente, che la scorsa stagione ha giocato con la Roma in prestito dal Leeds United, è arrivato questo lunedì a Siviglia ufficializzare la sua firma per quattro stagioni con il Real Betis, che pagherà al club inglese circa 3 milioni di euro.

Il madrileno, dieci volte nazionale assoluto con la Spagna, si è sottoposto al visita medica e viene messo a disposizione di Manuel Pellegrini per recarsi al ritiro precampionato in Austria.

A 30 anni, Diego Llorente arriva al Betis dopo aver firmato una grande stagione alla Roma, squadra con la quale ha giocato 2.857 minuti in 41 partite, nelle quali ha segnato un gol e fornito due assist.

Si è allenato nel settore giovanile del Real Madridcon la cui prima squadra ha giocato tre partite ufficiali tra la fine della stagione 2012-13 e la stagione 2014-15, è andato in prestito nell’estate 2015 al Rayo Vallecano e la stagione successiva al Málaga, fino a quando il suo acquisto nel 2017-18 dalla Real Sociedad, club che lo ha ceduto al Leeds United nel settembre 2020 per circa 20 milioni di euro.

Il Betis, chiude così il quinto rinforzo in questo mercato estivo dopo il terzino sinistro francese Romain Perraud, in prestito al Nizza dal club inglese Southampton; l’ingaggio del centrocampista Marco Roca, che ha già giocato in prestito la scorsa stagione con il Leeds; dell’attaccante galiziano Iker Losadadal Racing Ferrol e dal portiere Adriano San Miguellibero dal Liverpool.

Al momento nessuna firma da parte dei cosiddetti ‘media’ anche se nell’ambiente se ne parla ancora il ritorno dell’ormai giocatore del Real Madrid Dani Ceballossu cui il direttore sportivo Manu Fajardo ha abbassato le aspettative in qualcosa che può anche far parte della strategia. “Oggi è un’opzione remota” e non c’è “nessuna trattativa aperta”anche se “il mercato rimetterà le cose al loro posto e cosa potrà accadere a medio termine” non lo sanno.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Mariano Navone proverà a togliere Rafael Nadal dal manifesto
NEXT Spagna-Inghilterra: La Roja, favorita nella finale di Euro 2024