Demet Özdemir e il suo nuovo progetto lontano dalle soap opera

Demet Özdemir e il suo nuovo progetto lontano dalle soap opera
Demet Özdemir e il suo nuovo progetto lontano dalle soap opera

Demet Ozdemir Ha dimostrato in innumerevoli occasioni il suo grande talento come attrice, ma non è l’unico aspetto che conosciamo di lei. L’attrice turca ci ha sorpreso più di una volta con la sua arte ballare, e ora è un’altra strada che ha intrapreso nella sua vita professionale: quella di imprenditrice. L’acclamato protagonista di ‘Uccello sognatore’ E “La mia casa, il mio destino”che ora torna anche lui in Spagna con il suo nuovo lavoro “Mi chiamo Farah”ha aperto una discoteca a Istanbul.

È chiamato ‘Ciao’è lungo 300 metri e si trova nel quartiere di Maslak, nella parte europea di Istanbul, una delle principali aree commerciali. Ma Demet non ha allestito da sola questa discoteca, dove si esibiranno grandi nomi della musica e che vuole essere un centro eventi completo che può essere affittato da chiunque voglia organizzare il proprio evento privato. Lo ha fatto accompagnata dal suo amico, l’attore Anil Çelik, che abbiamo visto anche in ‘Dreamer Bird’, come CeyCey. Entrambi sono stati associati a due importanti imprenditori dello spettacoloAtilla Bingöl e Feyzan Cihan.

Un luogo esclusivo

Özdemir ha approfittato della celebrazione del suo 32esimo compleanno, che si è svolto il 26 febbraio, per inaugurare, lo scorso fine settimana, questo locale che mira a diventare un punto di riferimento notturno nella capitale turca. Potresti partecipare all’evento solo con invitocosì come sarà il caso di assistere a qualsiasi concerto o festa tenutasi a ‘Hol’, tra cui quella di Aman Nalan, Il 1 marzo; quello di Antoni Remosil 23 aprile, e Amr Diab, ancora nessuna data confermata.

Durante la cerimonia di apertura si poteva vedere, tra gli altri, l’attore Engin Akyürek, che recitava con lei “Mi chiamo Farah”. La cantante greca Anna Vissi si è esibita quella sera, durante la quale si è svolta anche una sessione con DJ. L’artista ha portato sul palco Demet, che indossava un vestito nero corto sexycon spalline e gonna a balze, e aveva i capelli dall’effetto bagnato e le labbra rosso vivo, per congratularsi con lei per l’anniversario.

Nel caso qualcuno ne dubitasse, Demet non ha intenzione di lasciare da parte la recitazione per dedicarsi agli affari, ma vuole diversificare le sue attività ed è per questo che ha deciso di creare questa struttura in grande stile. Inoltre lei è sempre legata al mondo della musica, infatti il ​​suo ex marito è il cantante Oguzhan Koç e qualche mese fa è stata legata sentimentalmente anche a qualcuno del mondo della musica, DJ Sergio.

Vilma Degorgue è una giornalista esperta, con 30 anni di esperienza professionale. È specializzato, tra l’altro, in contenuti televisivi, principalmente fiction e, più specificamente, serie turche e latinoamericane. Dal 2000 intervista attori e attrici messicani, colombiani, argentini, cileni, ecc., e fino al 2020 ha viaggiato in diversi paesi dell’America Latina e degli Stati Uniti (Miami, Venezuela, Messico, Colombia, Cile, Argentina, Perù) per coprire le registrazioni di serie/soap opera poi trasmesse in Spagna e per intervistare gli attori che ne facevano parte.

Dall’emergere delle soap opera turche, si è specializzato in questi prodotti, intervistando gli attori che vi lavorano e venendo a conoscenza di qualsiasi novità relativa alle finzioni e agli interpreti di quel paese.

Nata a Barcellona, ​​si è laureata in Giornalismo nel 1993 presso l’Università Autonoma di Barcellona, ​​frequentando due corsi Erasmus, uno in Francia (Grenoble) e l’altro in Gran Bretagna (Cardiff). Ha iniziato la sua carriera nella sua città natale, lavorando presso Europa Press Catalunya, ma dopo un anno si è trasferito a Madrid, e dal 1995 lavora nella capitale della Spagna. Ha lavorato in agenzie (Europa Press, Euroimagen), televisione (Antena3, Telecinco, RTVE e Telemadrid), riviste (Teleindiscreta, Telenovela, collaborazioni con Lecturas e Semana) ed è stata coordinatrice del Portale Consumatori della Comunità di Madrid. Questi anni di esperienza, e grazie alle tre lingue che parla (francese, inglese e tedesco, oltre al nativo catalano), gli hanno permesso di viaggiare in giro per il mondo per intervistare personaggi della vita pubblica e realizzare reportage, quasi tutti legati al mondo artistico e sociale.

Dal 2000 è legata, tra le altre società, alla rivista Telenovela (che ora fa parte di Diez Minutos) e, fin dalla sua epoca nel Portale Consumatori della Comunità di Madrid (2006-2016), si è specializzata nella stampa e informazione digitale, grazie a corsi ed esperienze su siti e portali di informazione su Internet. Negli ultimi anni ha creato due giornali digitali, www.elmiradordemadrid.es e www.elmiradordebenidorm.es, che possiede e gestisce insieme ad altri collaboratori.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Dove vedere e cosa parla di “Fallout”, la nuova serie apocalittica che fa scalpore – Note – Vieni a vedere
NEXT Lorena Velázquez, attrice della famosa soap opera ‘Privilege to Love’, muore a 86 anni | TV e romanzi