I segreti di Bridgerton 3: tutto quello che c’è da sapere sulla nuova stagione, nella voce dei suoi personaggi | TV e spettacolo

I segreti di Bridgerton 3: tutto quello che c’è da sapere sulla nuova stagione, nella voce dei suoi personaggi | TV e spettacolo
I segreti di Bridgerton 3: tutto quello che c’è da sapere sulla nuova stagione, nella voce dei suoi personaggi | TV e spettacolo

A Natale 2020, come se fosse un regalo sotto l’albero per gli affezionati fan dello streaming in piena pandemia, Bridgerton è arrivato su Netflix con la sua storia d’epoca prodotta da Shonda Rhimes (Grey’s Anatomy), che seppe imprimervi il suo sigillo.

Durante le prime due stagioni della serie, ispirata ai libri di Julia Quinn hanno raccontato le intense e inaspettate storie d’amore della famiglia Bridgerton, un ricco clan di reali britannici.

È così che i suoi fan hanno appreso della storia di Daphne Bridgerton (Phoebe Dynevor) con Lord Simon Basset (Regé-Jean Page) e successivamente di Anthony Bridgerton (Jonathan Bailey) con Kate Sharma (Simone Ashley). Ma ora, lontano dai nuovi personaggi, la trama si avventura nel romanticismo Penelope Featherington (Nicola Coughlan) e Colin Bridgerton (Luke Newton)che sono migliori amici sin dalla prima stagione.

Con l’obiettivo di trovare un marito che la aiuti a uscire dalla sua vita attuale, Penelope chiede aiuto a Colin, che è appena tornato da un lungo viaggio in Europa e che è diventato lo scapolo più ambito della stagione.

Ma le loro lezioni e le loro tecniche iniziano a funzionare così bene che si rivoltano contro se stessi, quindi si troveranno ad affrontare il bivio se tutto sia ancora solo amicizia.

La nuova attrice dietro Francesca Bridgerton

Durante la prima e la seconda stagione della serie, l’attrice britannica Ruby Stokes ha interpretato la curiosa Francesca Bridgertonla sesta figlia del clan.

Tuttavia, nella terza parte della storia Francesca diventa una debuttante, quindi il suo aspetto da ragazza non sarebbe adatto al ruolo. Per questo motivo l’attrice inglese Hannah Doddsi è unito al cast per impersonarla.

In una conversazione con BioBioChile, l’interprete 28enne lo ha assicurato “Ero molto entusiasta di unirmi al cast. “È stato emozionante e allo stesso tempo spaventoso, ma è stato bello incontrare queste persone meravigliose.”.

“Anche un’esperienza strana, perché ero già un fan della serie e vedere i set di registrazione era la cosa più bizzarra. Ero molto nervoso, ma anche emozionato.“ha ammesso.

Netflix | Hannah Dodd (a sinistra) e Ruby Stokes (a destra)

Le particolari richieste di Nicola Coughlan

Pochi giorni fa l’artista dietro Penélope Featherington, Nicola Coughlanha rivelato in un’intervista di aver chiesto ai produttori della serie una misura particolare.

In una conversazione con la radio Sirius XM Hits 1, l’attrice ha detto che “era letteralmente nel suo contratto” fare una versione “pulita”, cioè nessuna scena sessuale o rischiosa.

La ragione? La sua famiglia lo è ultracattolico e non voleva che sua madre li vedesse: “La gente pensa che sto scherzando. Semplicemente non voglio. Sono cresciuto cattolico irlandese. “Non è così che si vive.”.

E la sua richiesta ha molto senso, visto che, secondo la storia raccontata nei libri, Colin e Penelope hanno una scena intensa davanti ad uno specchio. In aggiunta a ciò, nella stessa intervista Nicola lo ha detto addirittura “Abbiamo rotto un mobile mentre stavamo girando una di quelle scene.”.

Il triangolo di Colin, Penelope e Lady Whisteldown

Se hai visto la serie, probabilmente saprai già che stiamo parlando di due sole persone, anche se un triangolo è composto da tre personaggi. E sebbene Colin adori “Pen”, odia il suo alter ego, la pettegola Lady Whisteldown, che però entra nella terza stagione senza sapere che sono la stessa persona.

È proprio questo che preoccupa profondamente Eloise, la sorella minore di Bridgerton e migliore amica di Penelope. In conversazione con BioBioChile, l’attrice dietro l’audace giovane donna, Claudia Jessieha espresso le sue impressioni in merito.

“Sarà fantastico. “Penso che sia molto ferita, c’è un universo parallelo in cui Eloise è eccitata perché è la cosa migliore che potrebbe accadere, lei è anche Lady Whistledown, ‘che incredibile, sono così orgogliosa’, ma non sarà così.” come quello,” ha avvisato i fan.

“È molto arrabbiata per le bugie, soprattutto per questo e questa è come un’altra cosa sulla lista… Non ne è molto contenta.”ha aggiunto senza troppi dettagli, ma facendo capire che il rapporto tra la sua migliore amica e suo fratello non sarà affatto facile.

Le questioni in sospeso della regina Charlotte

Mentre Kathe Sharma e Anthony Bridgerton si avventurano nella propria storia e negli sforzi per concepire un erede, Benedict trova anche l’amore in qualcuno che non sarà affatto convenzionale.

Ma tutto questo avviene sullo sfondo delle storie di ‘Polin’ e Francesca, l’attrice Golda Rosheuvelche interpreta il La regina Carlotta nella serie, era incaricato di chiarire alcuni punti in sospeso lasciati dal suo spin-off.

Nella conversazione con questa medium, l’interprete ha fatto riferimento al suo rapporto con la sua fedele assistente, Brimsleyche nella serie spin-off ha una storia d’amore con Reynolds, l’assistente di Re Giorgio, ma che è ancora presente nella terza stagione e con maggiore presenza.

“È interessante, perché qualcosa che io e lui volevamo fin dal primo giorno e che abbiamo come attori fin dal primo giorno è quella tranquilla fiducia, il silenzioso empowerment. Senza di lei non esiste Brimsley, senza Brimsley non esiste la regina Charlotte, i nostri cuori sono uniti.”disse.

“Quindi è molto bello dargli una voce per mostrare le sue meravigliose capacità di recitazione”, ha aggiunto. Interrogata sul futuro del personaggio dopo la chiusura dello spin off, l’attrice Adjoa Andoh chi gioca Signora Danburyha dato alcuni scorci di quello che è successo.

In Queen Charlotte capisci che nonostante l’amore profondo che ha nella sua vita, resta con la sua reginae qualcosa riguardo al sacrificio è che ci sono momenti teneri in cui vedi davvero la profondità delle loro emozioni, cosa che possiamo vedere nella terza stagione,” ha spiegato.

Riguardo a Re Giorgio, l’interprete ha fatto riferimento anche alla grande incognita che ha lasciato: “È ancora George, ed è ancora sposato con la Regina ed è ancora molto vivo Bridgerton ed è una presenza di cui saranno consapevoli e il problema di Brimsley con Reynolds è che, qualunque cosa sia accaduta nella loro relazione, lui è ancora con la Regina“, collina.

La prima parte del terzo capitolo di Bridgerton arriverà in streaming prossimamente 16 maggiomentre la seconda serie di episodi verrà pubblicata un mese dopo, the 13 giugno.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

NEXT Lali Espósito ha cercato di sedurre un partecipante di Factor X Spain senza sapere che aveva una ragazza