Dove guardare ‘The Dead Detectives’, la nuova serie DC che segue ‘Dead Boy Detectives’ e arriva in streaming

L’universo DC continua ad espandersi. Nonostante le recensioni negative ricevute dai suoi ultimi film e la stanchezza che hanno dimostrato sia la Marvel che la DC, arrendersi non è un’opzione. Dopo Il flasharrivato in Spagna l’anno scorso, il seguito di burloneco-protagonista Joaquin Phoenix E Lady Gaga, è la grande speranza della DC. Nel frattempo, continuano a essere rilasciati progetti secondari, come I detective morti, disponibile nel nostro Paese grazie a Netflix a partire dal 25 aprile.

I detective morti (meglio conosciuti con il loro nome inglese, Dead Boy Detectives) sono apparsi per la prima volta in un cartone animato negli anni ’90. La premessa dei loro fumetti è più vicina a quella penny terribile quello del fumetto dei supereroi: due bambini muoiono e i loro spiriti rimangono sulla terra per risolvere i crimini. Il creatore di questi due detective fantasmi si è occupato di adattarli al piccolo schermo, che inizialmente doveva arrivare su HBO Max, ma alla fine si è rivolto a Netflix.

“I detective morti”: sinossi

La storia di I detective morti inizia Piace Quelli che restano Sarebbe stato diretto da Guillermo del Toro: con un ragazzo costretto a restare in collegio mentre gli altri vanno in vacanza. In questo luogo, un altro studente era stato assassinato decenni prima, e di tanto in tanto girava per i corridoi del locale per aiutare i suoi estemporanei compagni di banco. Il nome del primo fantasma è Edwin; quello dell’amico, recluso in collegio, Carlo. Edwin aiuta Charles, che è vittima di bullismo da parte degli studenti delle classi superiori, ma anche il suo protetto finisce per morire.

Riuniti nella stessa sfera sovraterrestre, Edwin e Charles decidono di non fare insieme il viaggio nell’aldilà e di restare per risolvere i crimini.. Ma non un crimine qualunque: crimini in cui è stato coinvolto il soprannaturale.

“I detective morti”
Netflix

‘I detective morti’: cast

I due protagonisti di questa storia sono praticamente degli esordienti. George Rexstrew (che interpreta Edwin) non era mai stato davanti a una telecamera, mentre Jayden Revri (Charles) ha un po’ più di esperienza grazie ai cortometraggi in cui è apparso. È stato visto anche in 25 episodi di La loggia. Accanto a loro ci sarà Briana Cuocosorella di Kaley Cuocoprotagonista di teoria del Big Bang.

Vuoi essere aggiornato con tutte le ultime novità su film e serie? Iscriviti alla nostra newsletter.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV Il produttore di X-Men ’97 riferisce come sta procedendo la stagione 2 senza Beau DeMayo al comando
NEXT Lali Espósito ha cercato di sedurre un partecipante di Factor X Spain senza sapere che aveva una ragazza