‘The Bridgerton’, ‘Blue Lights’ e altre serie consigliate per maggio | Televisione

‘The Bridgerton’, ‘Blue Lights’ e altre serie consigliate per maggio | Televisione
‘The Bridgerton’, ‘Blue Lights’ e altre serie consigliate per maggio | Televisione

L’agenda della serie di maggio prevede appuntamenti con alcuni dei ritorni più attesi dell’anno. Il dramma d’epoca che crea dipendenza I Bridgerton ritorna con la prima parte della sua terza stagione. Tornano anche gli agenti di polizia di Belfast che recitano nell’osannato polizia Luci blu e continuano le avventure di comici di generazioni diverse condannati a capire di essere loro i protagonisti Trucchi. Tra le anteprime ci sono trame di gangster, fantascienza e incredibili storie vere.

Inoltre, Jeff Daniels interpreta un uomo d’affari di successo il cui mondo va in pezzi nell’adattamento del romanzo di Tom Wolfe Tutto un uomo (giorno 2 su Netflix). Mistero, cospirazioni e un’indagine nell’Inghilterra dei Tudor fanno da sfondo Matteo Shardlake (giorno 1 su Disney+). È un nuovo adattamento di una storia di Agatha Christie con una città piena di sospettati di crimine Uccidere è facile (giorno 8 su Movistar Plus+). Uccidendolo (11° su Movistar Plus+) è una commedia con Craig Foster come protagonista e creata dai responsabili Brooklyn Nove Nove. Il dramma psicologico Senza peccato: senza colpa (11° su AXN Now) ha come protagonista Vicky McClure. E quell’icona della televisione britannica Dottor chi ritorna (giorno 11 su Disney+) con una nuova incarnazione, Ncuti Gatwa.

La seconda stagione della reinterpretazione di Intervista al vampiro (il 16° su AMC+) porta i protagonisti in Europa. Gamma esterna (16° su Amazon Prime Video) continua a combinare fantascienza con western e intrighi nella sua seconda stagione. Una poliziotta discendente di Sherlock Holmes risolve i crimini Mademoiselle Holmes (giorno 16 in COSMO). Il danese Prigioniero (21 su Filmin) segue quattro agenti carcerari che altereranno gli equilibri di potere nella prigione. La seconda stagione di Oltre il Paradiso (O Crimine oltre il paradiso, come lo ha tradotto Atreseries; giorno 26 in COSMO) porta nuovi casi per Humphrey Goodman. Lui vero crimine francese Il caso di Sambre (27° su Movistar Plus+) approfondisce la storia di un predatore sessuale. e il dramma giovanile Non uno di più (31° su Netflix) mette in primo piano il consenso, la violenza sessuale e le molestie.

Tra le anteprime e i ritorni di questo mese (che puoi controllare sul nostro calendario), ti consigliamo di dare una possibilità a questa selezione.

Trucchi

Jean Smart, nella terza stagione di ‘Hacks’.

Prima che HBO Max diventi semplicemente Max il 21 maggio, il marchio HBO Max dice addio in grande stile con il ritorno di questa commedia drammatica diretta da Jean Smart e Hannah Einbinder. Con le sue prime due stagioni ha già accumulato 32 nomination agli Emmy Award, sei delle quali convertite in premi. Due di questi premi sono andati alla migliore attrice protagonista per Jean Smart, che interpreta una cabarettista il cui umorismo è diventato obsoleto e che dovrà imparare ad andare d’accordo con un comico più giovane. La seconda stagione ha mostrato la rinascita di Deborah Vance (Smart) e la storia riprende un anno dopo la separazione delle due donne. A questo torrente di umorismo, tenerezza e meta-riflessioni sulla commedia in questa stagione si aggiungono attori come Helen Hunt, Christina Hendricks, Christopher Lloyd e Tony Goldwyn.

Quando e dove vederlo? HBO Max presenterà in anteprima i primi due episodi giovedì 2, seguiti da due ogni settimana fino al completamento di nove di questa stagione.

Marbella

Hugo Silva, in un’immagine della serie ‘Marbella’.

I creatori di Unità, Dani de la Torre e Alberto Marini, sono responsabili di portare nella finzione il mondo reale che i giornalisti Nacho Carretero e Arturo Lezcano hanno analizzato in un servizio su EL PAÍS. Il filo conduttore di quella Marbella dove si incontrano più di cento organizzazioni criminali è César, un avvocato interpretato da Hugo Silva con pochi scrupoli, buon conoscitore della vita notturna di Marbella e specializzato nel trattare con questi criminali. La serie richiede un po’ di pazienza: la prima metà della stagione si concentra sul ritratto di questo universo, sulle personalità che lo abitano, su come i gangster si relazionano tra loro e sui rifiuti in cui vivono; La trama non inizia completamente fino alla seconda metà.

Quando e dove vederlo? Movistar Plus+ presenta in anteprima i suoi primi due episodi giovedì 2, seguiti da uno nuovo ogni settimana.

Materia oscura

Joel Edgerton, nel terzo capitolo di ‘Dark Materials’.

Ad Apple TV+ piace molto la fantascienza. È stato chiarito con titoli come Fondazione, Per tutta l’umanitàMonarch: L’eredità dei mostri, SiloCostellazione O Invasione. Ora abbiamo aggiunto questo adattamento dell’omonimo romanzo di Blake Crouch, che chiede cosa succede alle vite alternative che non abbiamo vissuto. Il protagonista è un professore di fisica interpretato da Joel Edgerton, un padre la cui moglie è interpretata da Jennifer Connelly, che una notte viene rapito e trasportato in una versione alternativa della sua vita. Da lì entrerà in un labirinto di realtà mentre cercherà di tornare alla sua vera famiglia. Per gli amanti del genere.

Quando e dove vederlo? Apple TV+ lancia i primi due episodi l’8 maggio, seguiti da uno nuovo ogni mercoledì.

Le lunghe ombre

Elena Anaya, nella serie ‘Le lunghe ombre’.

È quasi un genere a sé: storie con amici che nascondono un segreto della loro adolescenza e si ritrovano anni dopo. Qui le amiche adulte sono interpretate da Elena Anaya, Marta Etura, Belén Cuesta, Itziar Atienza, Ana Rayo e Lorena López. Il ritrovamento dei resti di un’altra ragazza scomparsa durante un viaggio a Maiorca quando era adolescente porterà la sorella della donna morta (Irene Escolar) a indagare su quanto accaduto. La regista Clara Roquet è responsabile di questa combinazione romanzo giallo e un dramma intimo che approfondisce le ombre che gravano su ogni persona e il contrasto tra le aspettative della giovinezza e la realtà. L’adattamento del romanzo di Elia Barceló ha il suo cast come principale attrazione.

Quando e dove vederlo? Disney+ presenterà in anteprima tutti e sei gli episodi il 10.

Luci blu

Martin McCann e Siân Brooke, in un’immagine della seconda stagione di ‘Blue Lights’.

Un anno dopo la caduta della banda criminale McIntyre, le cose non sono migliorate per le strade di Belfast, con diverse mafie che cercano di prendere il controllo della zona. Gli ufficiali alle prime armi non sono più così principianti e devono affrontare situazioni pericolose e strazianti quasi ogni giorno. Le loro trame personali e professionali, alimentate dall’arrivo di nuovi personaggi, si intersecano in uno dei migliori drammi polizieschi degli ultimi tempi, che continua a gestire perfettamente i picchi di tensione e le depressioni per mostrare le relazioni dei personaggi. Torna in perfetta forma.

Quando e dove vederlo? Movistar Plus+ presenterà la seconda stagione mercoledì 15.

I Bridgerton

Nicola Coughlan, nella terza stagione di ‘The Bridgertons’.LAURENCE CENDROWICZ/NETFLIX

“Caro lettore”. Il finale della seconda stagione ha lasciato Penelope Featherington devastata dopo aver sentito Colin dire che non l’avrebbe mai corteggiata, e la sua amicizia con Eloise è andata in frantumi dopo che la sua amica ha scoperto l’identità di Lady Whistledown. La riattivazione della stagione dei balli e degli incontri mette ancora una volta in allerta le giovani donne alla ricerca dell’abbinamento migliore. Colin sarà uno di loro e Penelope decide di provare ad uscire dal suo universo e dimenticare finalmente il giovane Bridgerton, che si offrirà di aiutarla a trovare un corteggiatore. Naturalmente le cose si complicheranno. Con I Bridgerton Sappiamo già a cosa verremo: evasione e divertimento con buona salsa. Potrebbe essere, in sostanza, più o meno lo stesso delle stagioni precedenti, ma perché cambiare la formula se funziona?

Quando e dove vederlo? I primi quattro capitoli debutteranno su Netflix il 16, i successivi quattro arriveranno il 13 giugno.

Il grande sigaro: la grande fuga

André Holland e Alessandro Nivola nei panni di Huey P. Newston e Bert Schneider in ‘Il grande sigaro: La grande fuga’.

La serie è basata su un reportage del giornalista Joshuah Bearman, lo stesso che ha scritto la storia a cui si ispira. Argo. La nuova serie e il film di Ben Affleck hanno cose in comune, come vedremo. La trama è incentrata sulla storia della fuga a Cuba del leader delle Pantere Nere, Huey P. Newton, raccontata dal suo punto di vista. La storia intreccia la rivoluzione sociale che l’organizzazione voleva lanciare (e che difendeva l’autodifesa armata) con la storia personale di Huey P. Newton (interpretato da André Holland) e la sua fuga aiutata da un produttore cinematografico, Bert Schneider un piano che includeva una falsa produzione cinematografica. Una storia interessante e ritmata.

Quando e dove vederlo? Apple TV+ presenterà in anteprima i primi due episodi il 17, seguiti da uno nuovo ogni venerdì fino al completamento dei sei episodi.

Signor Bates contro l’ufficio postale

Toby Jones, in ‘Mr. Bates contro l’ufficio postale’.

La rete britannica ITV ha aperto l’anno con questa miniserie con protagonista Toby Jones e basata su fatti realmente accaduti che hanno messo sotto i riflettori mediatici uno scandalo burocratico che ha causato un doloroso dramma umano. Tra il 1999 e il 2015, più di mille proprietari di uffici postali britannici sono stati processati accusati di frode e appropriazione indebita dopo l’entrata in funzione di un sistema contabile e gestionale che ha causato il caos. Le persone colpite, sia economicamente che legalmente, furono centinaia e almeno quattro suicidi sono collegati a questo caso. Una delle persone colpite fu Alan Bates, che lottò in tribunale perché fosse fatta giustizia. Il caso venne ignorato dai media e dall’opinione pubblica. Finché non arrivò una fiction a metterlo sotto i riflettori.

Quando e dove vederlo? Movistar Plus+ lo presenterà in anteprima martedì 21 con un nuovo episodio ogni settimana fino al completamento di tutti e quattro.

Cicli

Esther Smith, Scarlett Rayner e Rafe Spall, nella quarta stagione di ‘Cycles’.

Può sembrare strano includere una commedia che è già alla quarta stagione in un elenco come questo, ma la serie con Esther Smith e Rafe Spall merita più attenzione di quanta ne abbia ricevuta finora. I protagonisti sono una coppia che, nelle prime tre stagioni, ha attraversato il complicato iter dell’adozione. Ora che sono genitori di due fratelli, la serie fa un salto di sei anni nel futuro per vedere come se la passano Nikki e Jason con due adolescenti proprio mentre la loro figlia, Princess, cerca di riconnettersi con la sua madre biologica. Una commedia britannica tanto divertente quanto tenera che sfrutta l’alchimia tra i due protagonisti e i loro grandi ruoli secondari.

Quando e dove vederlo? Apple TV+ presenterà in anteprima i primi due capitoli mercoledì 22, seguiti da uno nuovo ogni settimana fino al completamento degli otto episodi.

Eric

Benedict Cumberbatch e Ivan Howe, nella serie ‘Eric’.

Il figlio di nove anni di Vincent, creatore di uno spettacolo di marionette, scompare mentre va a scuola a New York negli anni ’80. Il dramma alimenterà le tensioni tra i suoi genitori e i problemi mentali di Vincent, che entra in una spirale di autodistruzione. Tra delirio e disperazione, Vincent avrà l’aiuto di un mostro creato dal bambino, di nome Eric. Nel frattempo, un agente di polizia nero e omosessuale è incaricato di indagare sulla scomparsa, il che porta la serie ad affrontare questioni come l’omofobia, il razzismo e l’AIDS. Il protagonista è un Benedict Cumberbatch spinto al limite emotivo romanzo giallo drammatico creato da Abi Morgan (La Spaccatura).

Quando e dove vederlo? Netflix pubblicherà i sei episodi giovedì 30.

Altra serie notevole di maggio

Prima. Primo giorno su Disney+.

Terza stagione. Primo giorno su Apple TV+.

Prima. Secondo giorno su Netflix.

Terzo e ultimo. Giorno 2 su Star Channel.

Prima. Giorno 4 su Disney+.

Prima. Giorno 8 al Movistar Plus+.

Settima stagione. Giorno 8 su Disney+.

Prima. Giorno 9 su Amazon Prime Video.

14a stagione. Giorno 11 su Disney+.

Prima. Giorno 11 su AXN Now.

Prima. Giorno 11 al Movistar Plus+.

Seconda stagione. Giorno 16 su AMC+.

Seconda stagione. Giorno 16 su Amazon Prime Video.

Prima. Giorno 16 al COSMO.

Prima. Giorno 21 a Filmin.

Prima. Giorno 24 su Amazon Prime Video.

Seconda stagione. Giorno 26 al COSMO.

Prima. Giorno 27 su Movistar Plus+.

Prima. Giorno 30 su SundanceTV.

Prima. Giorno 31 su Netflix.

Puoi seguire EL PAÍS Television su X oppure iscriviti qui per riceverlo la nostra newsletter settimanale.

 
For Latest Updates Follow us on Google News
 

-

PREV ha eseguito il brano tratto da “La Sirenetta” – Publimetro Chile
NEXT Forte crossover tra Sol Pérez ed Eliana Guercio nel dibattito sul Grande Fratello